Foto SCNAT/M. Huss
SVIZZERA
19.10.21 - 11:550
Aggiornamento : 13:31

La neve e l'estate fresca non hanno aiutato: non si prospetta un rallentamento del ritiro dei ghiacciai

Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali

BERNA - I ghiacciai svizzeri hanno perso l'1% del loro volume nel 2021 a causa del cambiamento climatico, nonostante le forti nevicate e un'estate fresca, ha rivelato oggi l'Accademia svizzera di scienze naturali.

Anche se il 2021 registra la perdita di ghiaccio più contenuta dal 2013, non si prospetta un rallentamento del ritiro dei ghiacciai, hanno sottolineato gli esperti della rete Cryosphere, che monitora i ghiacciai. «Dal punto di vista meteorologico, le condizioni erano giuste nel 2021 per dare un po' di respiro ai ghiacciai. Purtroppo, in tempi di cambiamenti climatici, anche un anno “buono” non è sufficiente» hanno aggiunto.

La perdita di volume «è continuata, anche se a un ritmo più lento, nonostante le pesanti nevicate invernali e un'estate relativamente fresca e mutevole» si legge nel testo. Le abbondanti nevicate di maggio - sul Claridenfirn (2'890m) è stata misurata una profondità di neve di quasi sette metri, il valore più alto dall'inizio delle osservazioni nel 1914 - hanno protetto bene i ghiacciai fino al piovoso mese di luglio. Ma «lo scioglimento è stato considerevole alla fine di settembre e circa 400 milioni di tonnellate di ghiaccio sono state perse in tutta la Svizzera negli ultimi dodici mesi, pari a quasi l'1% del volume», secondo il comunicato stampa degli esperti. Di conseguenza, tutti i 22 ghiacciai osservati in dettaglio dalla rete svizzera di rilevamento dei ghiacciai GLAMOS hanno subito «una perdita di ghiaccio».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Berna
33 min
NoVax che rifiutano le cure, avanti col testamento biologico
La consigliera nazionale Verena Herzog: «Non ha senso che i pazienti finiscano in terapia intensiva se non lo vogliono»
Zugo
4 ore
Aperta un'inchiesta preliminare contro la società di provider Mitto AG
Un dipendente avrebbe consentito a terzi di sorvegliare senza autorizzazione degli utenti di telefonia mobile
SVIZZERA
6 ore
Coronavirus, il 4% delle varianti analizzate corrisponde a Omicron
Si tratta dei dati relativi ai virus sequenziati nel corso dell'ultima settimana
ZURIGO
7 ore
Sedici anni di prigione per aver ucciso la fidanzata
I fatti sono avvenuti nel 2020 a Hombrechtikon, nel Canton Zurigo. Riconosciuto colpevole un 48enne polacco
SVIZZERA
8 ore
Obbligo di vaccinazione per gli equipaggi Edelweiss
Seguendo l'esempio di Swiss, ai dipendenti è stato dato tempo fino al 2022 per farsi vaccinare
FOTO
SVIZZERA
8 ore
La capsula futuristica dove si può morire da soli potrebbe presto arrivare in Svizzera
Ne è certa Exit International. Il dispositivo, che funziona senza farmaci, si può fare anche con una stampante 3D
SVIZZERA
10 ore
«Abbiamo toccato il record di casi da inizio pandemia»
Alta tensione nelle strutture ospedaliere: il Consiglio federale mette migliaia di militi a disposizione dei Cantoni.
SVIZZERA
10 ore
In Svizzera 9'571 nuovi contagi e 28 decessi in ventiquattro ore
Le unità di terapia intensiva sono piene all'80%. Il 31% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
12 ore
Anziani, vaccinatevi!
È l'appello del Consiglio svizzero degli anziani
SVIZZERA
14 ore
Lunga vita alla radio FM
Una mozione chiede la disattivazione solo quando DAB e radio web avranno raggiunto una quota di mercato del 90%
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile