Foto Samuel King Jr.
Un caccia F-35 decolla da una base aerea in Florida
SVIZZERA
10.10.21 - 21:030
Aggiornamento : 22:42

Gli F-35 svizzeri provano la benzina "bio"

L'esercito ha previsto dei test sui caccia prodotti dalla Lockheed Martin. Per prendere in contropiede gli ecologisti

BERNA - L'astronauta l'aveva predetto. Tra i consigli dati da Claude Nicollier a Viola Amherd nel 2019, questo era probabilmente il più sorprendente. «I caccia del futuro? Dovranno viaggiare con biocarburanti». 

La ministra della Difesa deve averne fatto tesoro: secondo le Matin Dimanche, l'esercito svizzero sarebbe in contatto con il produttore americano Lockheed Martin e con altri paesi acquirenti, per avviare una sperimentazione sugli F-35.

«La Svizzera è in contatto con le forze aeree di diversi paesi per scambiare esperienze sul funzionamento dei bio-carburanti» ha confermato al domenicale il portavoce Kaj-Gunnar Sievert. Armasuisse effettuerà dei test sulla capacità dei Lockheed Martin, che sulla carta dovrebbero viaggiare con il 50 per cento di combustibile "green". 

Una mossa del ministro Amherd - per altro, ecologista convinta - per cogliere in contropiede il fronte degli oppositori, Verdi, Ps e Gruppo per una Svizzera senza esercito (GSsA), che hanno lanciato ad agosto un'iniziativa popolare contro l'acquisto dei caccia. 

I Verdi non sono comunque contenti. «È un'operazione di greenwashing» secondo il consigliere nazionale Fabien Fivaz. «Se vogliamo davvero fare un grande passo verso la transizione ecologica, allora non compriamo aerei che restano inquinanti e comunque inadatti a sorvegliare il cielo» commenta Pauline Schneider (GiSo, GSsA). 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Heinz 1 mese fa su tio
Gli f-35 SVIZZERI PROVANO il biocarburante? Gli F-35 Svizzeri semplicemente non esistono, non è stato nemmeno firmato un contratto di acquisto ad oggi. Nota, i motori dei caccia non vanno a Benzina....
Polifemo 1 mese fa su tio
Pissig denta
dan007 1 mese fa su tio
Vorrei Aquistate un auto à bio éthanol ma in Ticino non c’è nessun distributore in Francia pieno e costa 0,70 centesimi di euro ma è una soluzione ecologica che mi intriga
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Senza tampone in aeroporto? Il rientro diventa un caos
Il caso di un manager che si è trovato bloccato in Germania: per prendere un volo per Zurigo ha sborsato 520 euro.
BASILEA CITTÀ
7 ore
Fiamme in una residenza assistita: grave un 86enne
Le cause dell'incendio sono al vaglio della polizia
FRIBURGO
11 ore
Ritorna l'obbligo di mascherina nelle scuole medie
Il provvedimento scatterà lunedì e sarà in vigore fino alle vacanze di Natale
SVIZZERA
16 ore
Swiss congela i voli per Hong Kong
La decisione è stata presa a causa delle rigide misure di quarantena previste per i membri dell'equipaggio
SVIZZERA
17 ore
Unia: «Si riduca l'orario di lavoro per tutti, referendum se aumenta l'età pensionabile»
Ecco cosa è emerso dall'assemblea dei delegati del sindacato, oggi a Berna
SVIZZERA
18 ore
«Misure tardive, andiamo verso una catastrofe»
L'infettivologo Andreas Widmer, presidente di Swissnoso: «Servono più restrizioni per i non vaccinati»
SVIZZERA
20 ore
«Senza una proposta della Svizzera, non ci sarà mai un piano B»
Un pacchetto bilaterale con l'Ue? Parla l'esperto Nicolas Levrat: «Berna sa che esistono alternative all'accordo quadro»
SVIZZERA
20 ore
«Diffondono il virus senza rendersene conto»
L'epidemiologa Susi Kriemler suggerisce la via dei test regolari per tracciare e contenere i contagi tra i giovanissimi
SVIZZERA
1 gior
«La gente rischia di perdere la fiducia»
Ospedali al limite, trasporto pubblico in difficoltà. I sociologi sono preoccupati per l'impatto sull'opinione pubblica
Ginevra
1 gior
Crivella di colpi l'amico, condannato a 16 anni
I fatti risalgono al 2016, quando un 42enne in seguito a un alterco aveva giustiziato un uomo in una sala da tè
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile