Immobili
Veicoli
Canton Grigioni
GRIGIONI
09.10.21 - 10:490

La strada per Trans è realtà dopo undici anni di lavori

Permetterà la circolazione a veicoli con un peso fino a 32 tonnellate.

Il collegamento originale era una strada in terra battuta che da Paspels conduceva a Trans passando per Dusch e Vecs. La strada era ripida e stretta e presentava inoltre numerosi tornanti a gomito.

COIRA - Dopo un cantiere durato circa undici anni, il 9 ottobre 2021 si celebra il completamento dei lavori di costruzione della strada per Trans e del suo elemento centrale, la galleria Plattas lunga 440 metri.

Grazie a questa infrastruttura, Trans viene dotata di un collegamento percorribile e sicuro tutto l'anno su cui possono circolare veicoli con un peso totale fino a 32 tonnellate.

La strada per Trans funge da collegamento per l'ex Comune di Trans, oggi frazione del Comune di Domleschg, situato a 1480 metri sul livello del mare. Il collegamento originale era una strada in terra battuta che da Paspels conduceva a Trans passando per Dusch e Vecs. La strada era ripida e stretta. Presentava inoltre numerosi tornanti a gomito, per cui i veicoli potevano incrociarsi solo in pochi punti. L'accesso a Trans non era possibile per gli autocarri.

Nuovo tracciato e collegamento stradale moderno - Con il successivo ampliamento della strada per Feldis, nel 1991 è stato possibile per la prima volta collegare la strada per Trans tramite una diramazione sopra Rofna per mezzo di una strada forestale. In questo modo era possibile aggirare la strettoia a Dusch. Nel 2010 è cominciata la costruzione della nuova strada per Trans su un nuovo tracciato, che si dirama dalla strada per Feldis prima della galleria Tgiern e conduce alla nuova galleria Plattas sul percorso di una strada forestale esistente. La galleria lunga 440 metri è stata realizzata tra il 2013 e il 2014 tramite avanzamento con esplosivo. Sotto Vecs, la strada si ricongiunge al tracciato originario e lo segue fino a Trans. A causa dell'elevata pendenza del terreno è stato necessario costruire diversi muri di sostegno. Durante i lavori di costruzione, mantenere la viabilità sulla strada a senso unico alternato ha rappresentato una sfida sia per i lavoratori sia per gli utenti della strada. Nel 2021 è stato infine ampliato il tracciato all'interno dell'abitato di Trans e al contempo tutte le condotte del comune sono state sostituite.

Impianto fotovoltaico per l'approvvigionamento elettrico della galleria - Per soddisfare parte del fabbisogno di elettricità della galleria Plattas è previsto un impianto fotovoltaico. Quest'ultimo sarà presumibilmente installato nel 2022 sul lato a valle esposto al sole del muro di sostegno, all'altezza del portale sud.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
7 ore
Feriti a bottigliate a Winterthur
Tre persone sono state arrestati per due episodi distinti avvenuti nelle prime ore di domenica
SVIZZERA
9 ore
Gas, un accordo di solidarietà tra Svizzera e Germania
Simonetta Sommaruga e Guy Parmelin hanno incontrato il vicecancelliere Robert Habeck alla vigilia del WEF
ZURIGO
13 ore
Esplosione in casa, 18enne gravemente ferito
La deflagrazione sarebbe stata causata da una miscela pirotecnica autoprodotta.
SVIZZERA
14 ore
«È sempre più un'influenza stagionale»
C'è chi rivolge lo sguardo al prossimo autunno, esprimendo preoccupazione per l'emergenza di nuove varianti del Covid.
SVIZZERA
16 ore
Quando sei miliardi non bastano
La Confederazione potrebbe dover sborsare un ulteriore miliardo per l'acquisto dei jet da combattimento F-35.
GINEVRA
17 ore
La rissa fra "bande" degenera e partono alcuni spari
I fatti sono avvenuti in un bar del quartiere ginevrino di Plainpalais. Nessuno è rimasto ferito.
SVIZZERA
19 ore
Quegli spinosi miliardi degli oligarchi con i quali non si sa bene che fare
In Svizzera sono 6 (ma c'è chi dice che siano molti, molti di più) e per la legge elvetica non si possono toccare
SVIZZERA
20 ore
Anche il WEF 2022 si tinge di guerra
Al via oggi nella capitale grigionese il summit economico, attesi 50 capi di stato e anche Zelensky e Stoltenberg
SCIAFFUSA
21 ore
L'alcol, l'incidente e la fuga
Il conducente ha perso il controllo dell'auto, urtando una vettura ferma a un semaforo
SVIZZERA
21 ore
L'estate svizzera «potrebbe raggiungere i 40 gradi»
Le previsioni di Thomas Bucheli, caporedattore di SRF Meteo, dopo le temperature "non normali" del mese di maggio.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile