Keystone
SVIZZERA
21.09.21 - 10:400

«Visioni divergenti», Thomas Heiniger lascia la presidenza della Croce Rossa

Il suo successore sarà eletto nel giugno dell'anno prossimo.

BERNA - Thomas Heiniger si è dimesso dalla carica di presidente della Croce Rossa Svizzera (CRS): sarà sostituito ad interim da un gruppo composto da tre membri del Consiglio dell'organizzazione umanitaria. Il suo successore sarà eletto nel giugno 2022.

In carica da giugno 2019, Heiniger, ex consigliere di Stato zurighese ed ex presidente della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS), ha «saputo guidare l'organizzazione attraverso le difficoltà» dettate dalla pandemia di coronavirus, indica Croce Rossa Svizzera in un comunicato odierno, ringraziando il presidente uscente «per il suo prezioso lavoro nonché per il suo grande contributo e impegno a favore delle persone vulnerabili in Svizzera e all'estero».

Il motivo delle dimissioni sono da ricondurre a «visioni divergenti sul modo di procedere», spiega la CRS, la cui guida è ora assicurata per i prossimi mesi da Dieter Widmer (responsabile del comitato Personale, finanze, marketing, raccolta fondi e comunicazione), Barbara Schmid-Federer (responsabile per le associazioni cantonali e le attività in Svizzera) e Rudolf Schwabe (responsabile per le organizzazioni di salvataggio e le attività all'estero).

Per quanto riguarda la sua successione, verrà creata un'apposita commissione formata da membri del Consiglio di Croce Rossa: il nuovo presidente verrà eletto in occasione dell'Assemblea ordinaria che si terrà a fine giugno 2022.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
14 min
Tempesta invernale Oltralpe: venti fino a 130 km/h
La depressione è stata ribattezzata "Aurore" da Météo-France e "Hendrik" dall'Università libera di Berlino
SVIZZERA
40 min
Alcol al volante? «Tolleranza zero»
Ci sta pensando il Parlamento dell'Unione europea. Ma la proposta trova sostenitori anche nel nostro paese
SVIZZERA/AUSTRIA
8 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
12 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
13 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
14 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
15 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
15 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
16 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
16 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile