tipress
SVIZZERA
21.09.21 - 12:000
Aggiornamento : 13:48

Reddito di base incondizionato, il comitato ci riprova

Dopo la bocciatura del 2016, un comitato referendario torna alla carica proponendo tasse più alte su finanza e hi-tech

BERNA - A cinque anni dal secco "no" alle urne, un comitato apartitico torna alla carica con un nuovo progetto di reddito di base incondizionato. La misura dovrebbe essere finanziata, tra le altre cose, da tasse più alte per il settore finanziario e le aziende tecnologiche.

L'obiettivo dell'iniziativa "Vivere dignitosamente - Per un reddito di base finanziariamente sostenibile" è di garantire un sostentamento per tutti, tutelare il diritto umano a una vita dignitosa e all'autodeterminazione e di valorizzare il lavoro finora non retribuito, indica il comitato in una nota odierna.

Per arrivarci, propone di modificare l'articolo 110 della Costituzione federale in modo che un reddito di base sia garantito a tutte le persone che vivono in Svizzera. La misura dovrebbe essere concepita in modo da contribuire a preservare e sviluppare le assicurazioni sociali. Una legge regolerebbe l'ammontare della rendita, così come il suo finanziamento.

L'introduzione di un reddito di base è tornata di grande attualità con la crisi sanitaria, spiega il comitato motivando il nuovo tentativo. Con questa disposizione, l'indispensabile lavoro di cura all'interno e all'esterno della famiglia così come il volontariato sarebbero finalmente apprezzati, secondo i promotori.

In tempi di pandemia e crisi climatica, è fondamentale un approccio responsabile verso le persone e la natura, rileva Oswald Sigg, membro di comitato ed ex portavoce del Consiglio federale, già presente nel comitato della prima iniziativa di questo genere.

Gli iniziativisti propongono che tutti i settori economici contribuiscano solidalmente al finanziamento sulla base dei propri proventi. In particolare sarebbero tassati adeguatamente il settore finanziario e le imprese del settore tecnologico e sgravata l'attività lucrativa.

Un primo tentativo di introdurre un reddito di base incondizionato è stato respinto dal popolo svizzero nel giugno 2016 con il 76,9% dei voti. All'epoca i promotori parlavano di un importo di 2500 franchi al mese per ogni adulto e di 625 franchi per ogni bambino, che sarebbero costati 208 miliardi di franchi secondo i calcoli della Confederazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
1 ora
Hanno dovuto scegliere chi ricoverare
È accaduto in settimana presso la clinica Hirslanden di Aarau, dove metà dei letti sono occupati da pazienti Covid.
ARGOVIA
2 ore
Incendio in un appartamento, morta una donna
Il rogo è divampato ieri sera in una casa plurifamiliare a Döttingen. Ancora ignote le cause.
SVIZZERA
4 ore
Più divieti per i non vaccinati: «È un'opzione»
Le parole di Lukas Engelberger. E su un eventuale obbligo vaccinale: «Pericoloso per il rapporto tra Stato e cittadini»
SVIZZERA
4 ore
«Misure incoerenti. Svizzeri discriminati rispetto ai frontalieri»
Viaggi, vaccini e terze dosi. Lorenzo Quadri interpella il Consiglio federale sulle decisioni annunciate venerdì
SVIZZERA
5 ore
La presidenza ci mostrerà un nuovo Ignazio Cassis?
Ne è convinto l'amico Fulvio Pelli in attesa della data storica (per il Ticino) dell'8 dicembre
SVIZZERA
13 ore
Senza tampone in aeroporto? Il rientro diventa un caos
Il caso di un manager che si è trovato bloccato in Germania: per prendere un volo per Zurigo ha sborsato 520 euro.
BASILEA CITTÀ
14 ore
Fiamme in una residenza assistita: grave un 86enne
Le cause dell'incendio sono al vaglio della polizia
FRIBURGO
19 ore
Ritorna l'obbligo di mascherina nelle scuole medie
Il provvedimento scatterà lunedì e sarà in vigore fino alle vacanze di Natale
SVIZZERA
23 ore
Swiss congela i voli per Hong Kong
La decisione è stata presa a causa delle rigide misure di quarantena previste per i membri dell'equipaggio
SVIZZERA
1 gior
Unia: «Si riduca l'orario di lavoro per tutti, referendum se aumenta l'età pensionabile»
Ecco cosa è emerso dall'assemblea dei delegati del sindacato, oggi a Berna
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile