Keystone
SVIZZERA
14.09.21 - 13:380
Aggiornamento : 13:58

Covid-19, 1'992 nuovi casi e undici decessi in Svizzera

Sono 65 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.

I pazienti occupano ora il 32,4% dei reparti di terapia intensiva a livello nazionale. Nel nostro Paese il tasso di vaccinazione è attualmente del 52,91%.

BERNA - In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1'992 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Sono stati segnalati undici nuovi decessi, mentre 65 persone sono state ricoverate in ospedale. Il numero delle infezioni sembra quindi aver subìto una leggera frenata negli ultimi giorni - ieri la Confederazione ne aveva infatti annunciate 6'060 (spalmate su 72 ore) - ma continuano a preoccupare le ospedalizzazioni, che riguardano sempre più spesso anche persone giovani (e non vaccinate). Nelle terapie intensive il 32.4% dei letti è al momento occupato da pazienti Covid-19. L'occupazione totale raggiunge invece il 78.6%.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 34'013 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è del 5.8%. Sull'arco di due settimane, il numero totale d'infezioni è 34'778. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 402,3. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,04.

Vaccinazioni - Complessivamente nel nostro paese sono state somministrate 9'987'718 dosi di vaccino. Il 52,91% degli svizzeri è completamente vaccinato, mentre un altro 7,48% è solo parzialmente immunizzato, avendo ricevuto solo la prima dose.

Da inizio crisi - Dall'inizio della pandemia invece, 816'107 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio. In totale si contano 10'598 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 31'997.

Isolamenti e quarantene - Si contano attualmente 20'803 persone in isolamento e 22'828 entrate in contatto con loro e messe in quarantena.

In Ticino si sono registrati 30 nuovi casi, hanno indicato questa mattina le autorità sanitarie cantonali aggiornando la situazione. I decessi provocati dal virus salgono a 1'001, mentre il 57% della popolazione ticinese risulta completamente vaccinato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
marco17 1 mese fa su tio
Imbrogliano anche sulla percentuale di vaccinati: i dati percentuali sono calcolati sul totale della popolazione, ma poiché i bambini fino ai 12 anni non si devono vaccinare, la percentuale di vaccinati è superiore.
Blobloblo 1 mese fa su tio
Sempre meno!!! Eppure si grida all’allarme!!! 😂😂😂 Devo ancora trovare qualcuno che mi spiega i grafici sulle ondate, perché io vedo solo la prima...boh? E voi?
marco17 1 mese fa su tio
Si conferma, quindi, che non c'era nessuna urgenza di estendere l'obbligo dell'inutile e odioso pass sanitario. Si è semplicemente voluto scimmiottare quanto fatto altrove e ricattare le persone non vaccinate.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
NEUCHÂTEL
1 ora
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
CANTONE/ SVIZZERA
1 ora
Più sicurezza nelle gallerie (non soltanto nel San Gottardo)
A seguito dell'incidente del 24 ottobre 2001, è scattato un programma da 1,6 miliardi per rendere più sicuri i tunnel
SVIZZERA
4 ore
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
13 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
14 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
15 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
17 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
SVIZZERA
19 ore
Certificato dei guariti, una strategia di Berna in vista del voto?
I guariti avranno più facilmente diritto al Covid-pass, e si inizia a parlare di una prossima revoca dell’obbligo.
FRIBORGO
21 ore
Scuola elementare vandalizzata da due 14enni
I danni superano i 100mila franchi. I due autori verranno denunciati al Tribunale dei minorenni.
SVIZZERA
21 ore
«Non è la vaccinazione a dividerci, è la pandemia»
Conferenza stampa con Alain Berset e Lukas Engelberger. Tra i temi trattati, la settimana nazionale di vaccinazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile