keystone
BERNA
08.09.21 - 16:550

Opus One: niente test all'entrata di un concerto

Anche l'organizzatore di eventi non prevede la possibilità di test all'ingresso.

Il direttore Vincent Sager è favorevole all'obbligo del pass sanitario per tutti i settori, come garanzia di un ritorno ad «una certa normalità».

BERNA - Come le sale cinematografiche, l'organizzatore di grandi eventi Opus One non prevede la possibilità di farsi testare all'entrata di un concerto. Il direttore Vincent Sager è favorevole all'obbligo del pass sanitario per tutti i settori, come garanzia di un ritorno ad «una certa normalità».

"Immaginate di impostare un sistema di test per un concerto che dura un'ora e mezza con 8'000 persone e non sapere quante persone potrebbero risultare positive", ha detto oggi a Keystone-ATS Sager. "È certamente una ricetta per il disastro".

"Come organizzatori di grandi eventi, siamo soggetti all'obbligo del certificato Covid fin dalla ripresa dei concerti. Probabilmente sarà anche un po' più facile per noi, perché non saremo più soli".

Al momento Sager osserva un calo delle prevendite, spera però che il ricorso massiccio al certificato Covid riporti il pubblico nelle sale da concerto e significhi un "ritorno a una certa normalità a medio termine".

"Vogliamo lavorare"

Durante un anno e mezzo, gli organizzatori di grandi manifestazioni hanno avuto soltanto una finestra di 5 settimane l'estate scorsa per organizzare uno o due concerti. "Quindi noi vogliamo lavorare. Il solo modo che conosciamo oggi per lottare contro la pandemia è la vaccinazione. Pertanto, sembra abbastanza logico fare tutto il possibile per raggiungere questo obiettivo".

La ripresa è lenta in questo settore con qualche concerto previsto a settembre. "E non abbiamo ancora preso conoscenza delle proposte messe in consultazione dal Consiglio federale mercoledì, come l'obbligo del passaporto Covid alla frontiera e il ritorno della quarantena. Ci vorranno alcune settimane per misurare il loro impatto sui tour che abbiamo in programma di ospitare in ottobre".
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GLARONA
6 min
Omicidio di Netstal, il 27enne ha confessato
L'uomo si era consegnato alla polizia già ieri. Avrebbe ucciso una 30enne sparandole in un parcheggio.
BERNA
1 ora
Drammatico incendio a Leuzigen, morti due bambini
È successo nella notte. Le fiamme sono divampate in un'abitazione. Altre quattro persone sono riuscite a salvarsi.
SVIZZERA
10 ore
Smartphone elvetici sotto attacco
Sono in circolazione molti messaggi spam per far installare sul dispositivo un pericoloso malware
SVIZZERA
14 ore
Moschee e campagne: ecco il piano vaccinale
L'Ufsp punta sulle "nicchie" di resistenza. Ma i Cantoni sono scettici
SVIZZERA
20 ore
La Svizzera si prepara per la crisi energetica
Le autorità stanno contattando le trentamila aziende che consumano più di centomila chilowattora all'anno
ZURIGO
21 ore
Lite con coltello: due feriti e quattro arresti
È successo nelle prime ore di domenica alla stazione ferroviaria di Zurigo Stadelhofen
LUCERNA
22 ore
«Sembra che si vogliano far morire le persone anziane»
Era stata la prima a ricevere il vaccino nel cantone, lunedì è deceduta per un'infezione da Covid-19
VAUD
1 gior
Mortale a Bullet: la vittima è un 16enne
Il ragazzo stava guidando la sua moto con il fratello minore di 14 anni. Aperta un'inchiesta sulla dinamica
SONDAGGIO
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
1 gior
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile