Unsplash
SVIZZERA
09.09.21 - 06:000
Aggiornamento : 10:04

Un certificato Covid senza vaccinarsi? I giovani cercano conoscenti positivi al virus

Il fenomeno è diffuso sui social. L'esperto mette in guardia: «Si rischiano conseguenze non controllabili sulla salute»

Fonte 20 Minuten / Daniel Graf
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

ZURIGO - «Se prossimamente qualcuno risulta positivo al coronavirus, fatemelo sapere! Mi servirebbe un certificato Covid». Sono di questo tono i messaggi che ultimamente girano sui social media. E le risposte entusiaste non mancano. «Anch'io... organizziamo un corona party!» scrive per esempio un altro utente.

Gli autori di messaggi analoghi sono in particolare persone giovani, che non temono il coronavirus oppure non ritengono giustificata la pressione per la vaccinazione. Uno di questi giovani è P.M.*, che spiega: «In una situazione normale mi farei vaccinare, così come ho fatto con tutte le vaccinazioni. Ma la pressione che durante questa pandemia viene esercitata dai media e dallo Stato fa crescere in me un senso di rifiuto». E se ora lo Stato decide di isolarlo socialmente con l'estensione dell'obbligo di certificato Covid, non gli resta altra scelta che farsi contagiare in modo da ottenere il documento, aggiunge P.M. Sulla stessa linea è D.F.*, che su Facebook scrive: «Preferisco un contagio controllato da coronavirus, in modo da ottenere il certificato che mi dà le stesse possibilità concesse ai vaccinati».

Ma Jürg Utzinger, direttore dell'Istituto tropicale e di salute pubblica svizzero (Swiss TPH), mette in guardia: farsi contagiare con il virus Sars-CoV-2 non è soltanto una cattiva idea, ma è anche pericoloso. «Non importa se ci si sente in salute, tantomeno l'età: un contagio porta sempre con sé un rischio non controllabile». Va considerato, secondo l'esperto, che in caso di decorso grave, non sono disponibili farmaci efficaci. «Se una persona si contagia di proposito e poi ha a che fare con sintomi gravi dovrà essere ricoverata e nel peggiore dei casi mettere in conto la morte. E c'è anche il rischio di soffrire di Long Covid. Dal punto di vista medico, si tratta di un comportamento irresponsabile nei confronti della società e delle persone che poi devono prendersi cura del paziente» conclude Utzinger.

*Nome noto alla redazione

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
«Sul turismo degli acquisti abbiamo sbagliato»
Berna ha ammesso «parziali carenze» nella gestione delle multe all'inizio della pandemia.
SVIZZERA
4 ore
Vaccino di buon mattino? Potrebbe essere più efficace
Lo dimostra un recente studio condotto dall'Università di Ginevra.
BERNA
4 ore
Alpinista morto sulla Jungfrau
È finito in un crepaccio: il corpo è stato trovato a una profondità di circa 27 metri
SVIZZERA
6 ore
Certificato sulle piste: «Non è l'associazione di categoria che decide»
«È presuntuoso dire già che non ci sarà un obbligo di Covid-pass sulle piste. Sarà il Consiglio federale a decidere».
SVIZZERA
7 ore
Positivi in forte aumento, decessi e ricoveri in calo
Stando all'aggiornamento dell'UFSP, sono due i nuovi decessi avvenuti a causa di un decorso infelice della malattia.
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera si scierà senza certificato Covid
Lo ha deciso l'associazione di categoria degli impianti. Sulle funivie sarà invece obbligatoria la mascherina
SVIZZERA
8 ore
Berna autorizza una manifestazione contro il certificato Covid
I promotori si sono impegnati a rispettare un piano di sicurezza. E sconsigliano di prendere parte a proteste abusive
SVIZZERA
8 ore
I ghiacciai perdono ancora terreno, nonostante la neve e l'estate fresca
Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali
SVIZZERA
10 ore
Altre cinque aziende si impegnano per il clima
PostFinance, Autopostale, SSR, Flughafen Zürich e RUAG hanno aderito all'iniziativa energia e clima esemplare
SVIZZERA
11 ore
La paura del black-out riaccende il dibattito sul nucleare
L'esperto: «L'approvvigionamento elettrico deve avere la massima priorità». E le fonti rinnovabili non bastano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile