Immobili
Veicoli
Lettore 20 Minuten
ARGOVIA
07.09.21 - 21:000
Aggiornamento : 16.09.21 - 09:44

Sospese le ricerche della bimba scomparsa nella Reuss

Dopo due giorni i sommozzatori hanno terminato di setacciare il fiume: della piccola di 7 anni nessuna traccia.

La polizia: «Abbiamo esaurito tutti i mezzi a nostra disposizione. Possiamo solo sperare».

AARAU - Dopo due giorni di esplorazioni ininterrotte e frenetiche la speranza sembra aver lasciato posto alla consapevolezza e alla tragedia. La polizia argoviese ha infatti interrotto le ricerche della bambina di sette anni scomparsa domenica tra le acque della Reuss dopo che il gommone - su cui si trovava con la propria famiglia - si era capovolto a seguito dell'impatto contro un tronco d'albero galleggiante. 

I sommozzatori - al lavoro per quarantotto ore - e gli elicotteri non sono infatti più al lavoro a Müllingen. «Abbiamo esaurito tutti i mezzi a nostra disposizione», ha precisato a 20 Minuten il portavoce della polizia cantonale argoviese Bernhard Graser. «Ora possiamo solo sperare che il destino della bambina scomparsa venga presto chiarito».

L'incidente - Secondo a quanto comunicato dalla Polizia cantonale di Argovia nella giornata di lunedì, un gommone con a bordo una famiglia di cinque persone si è scontrato con tronco d'albero galleggiante poco prima delle 16 di domenica. «L'intera famiglia è caduta in acqua», aveva precisato la portavoce Corina Winkler, sottolineando come tutti e cinque le persone presenti a bordo indossassero il giubbotto di salvataggio. Genitori e i due fratelli maggiori - di dieci e dodici anni - erano stati salvati da altri escursionisti, mentre la bimba risulta dispersa da allora.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
57 min
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
5 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
7 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
8 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
8 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
8 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
SAN GALLO
11 ore
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
12 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
SVIZZERA
14 ore
Simboli nazisti: «La leggerezza si è diffusa»
I consiglieri nazionali del PS e del centro chiedono il divieto di simboli come la svastica e il saluto nazista.
FOTO
SCIAFFUSA
15 ore
Finisce nell'altra corsia, il frontale gli è fatale
Un 77enne è deceduto ieri tra Sciaffusa e Bargen
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile