Tamedia
SVIZZERA
06.09.21 - 20:490

Alain Berset sostiene Covax: «Non c'è alternativa alla collaborazione internazionale»

Il ministro della sanità parla del ruolo elvetico nel G20: «Stabilire contatti bilaterali è un'opportunità immensa».

La Svizzera ha già investito 145 milioni nel sistema Covax, fornendo inoltre quattro milioni di dosi del vaccino di AstraZeneca

BERNA - Riuniti in questi giorni a Roma, i rappresentanti dei Paesi membri del G20 hanno discusso anche del vaccino anti Covid-19. «Non c'è alternativa alla collaborazione internazionale, a meccanismi che funzionano, come Covax, che abbiamo sostenuto fin dall'inizio», ha affermato il ministro elvetico della sanità Alain Berset in serata alla radio RTS.

Per la Svizzera, «svolgere un ruolo nel G20, far sentire la nostra voce, stabilire contatti bilaterali» (anche con l'India, l'Indonesia - prossimo presidente dell'organizzazione - e l'Italia), è una «opportunità immensa», ha aggiunto il consigliere federale.

C'è attualmente una dinamica positiva per anticipare il futuro, ha proseguito Berset, sottolineando come per la Svizzera sia necessario rafforzare le istituzioni multilaterali, in particolare l'OMS, stabilizzando il suo finanziamento.

La Svizzera ha già investito 145 milioni di franchi nel sistema Covax, che mira a garantire l'accesso al vaccino anche ai paesi più poveri. Berna ha inoltre fornito oltre quattro milioni di dosi del vaccino di AstraZeneca.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
M70 1 mese fa su tio
vergognatevi! hai paesi più poveri diamo astra zenica perchè qui non lo vuole nessuno.!
ivandaronch 1 mese fa su tio
Berset. no comment
Fkevin 1 mese fa su tio
Ma smettiamola dai. Se questi fossero i problemi della vita terrena. Condivido una cosa di Bill Gates: siamo in troppi in questo mondo. 😁😁😁
Aargauer 1 mese fa su tio
@Fkevin Infatti…potresti farti gentilmente da parte 😉
Trasp 1 mese fa su tio
In Danimarca il 73% della popolazione ha la doppia vaccinazione. E il 10 settembre rimuovono le misure contro il covid. In Svizzera la popolazione con doppia vaccinazione è il 52%.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA/AUSTRIA
4 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
8 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
8 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
9 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
10 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
11 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
11 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
12 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
12 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
13 ore
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile