Screenshot Youtube / Kanton Bern
Stephan Jakob, direttore delle cure intense all'Inselspital di Berna.
BERNA
03.09.21 - 15:580

All'Inselspital la situazione è critica: cure intense quasi piene, tutti i pazienti Covid non sono vaccinati

Lo dice il responsabile del reparto Stephan Jakob. Le autorità invitano la popolazione a farsi vaccinare

BERNA - L'unità di terapia intensiva dell'Inselspital di Berna è praticamente piena: il 95% dei posti letto è occupato (27 posti su 28), come ha fatto sapere oggi il direttore del reparto, Stephan Jakob, nell'ambito di un incontro informativo sulla situazione epidemiologica nel Canton Berna. I pazienti Covid sono sette, tutti non vaccinati.

Tra le persone attualmente ricoverate in cure intense per Covid, si contano anche due pazienti con meno di quarant'anni e due donne incinte. «Hanno un decorso grave della malattia» ha aggiunto Jakob, spiegando inoltre che la mortalità è del 20%. «Chi sopravvive soffre invece spesso di Long Covid e presenta sintomi anche dopo un anno».

Nell'ospedale bernese la situazione è preoccupante, come ha sottolineato ancora il direttore delle cure intense. Anche considerando che in media i pazienti Covid restano ricoverati per nove giorni. «Abbiamo bisogno di personale aggiuntivo, diversi interventi devono essere rimandati». E Jakob ribadisce: «Le cure intense non possono mai essere occupate al 100%».

Il direttore della sanità bernese, Pierre Alain Schnegg, ha osservato che nel cantone la situazione epidemiologica è peggiorata. «Ma vediamo anche che il 90% dei ricoveri ospedalieri riguarda persone non vaccinate». L'invito alla popolazione è dunque di farsi vaccinare: «Ogni vaccinazione conta».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
5 ore
«Non siamo degli “sboroni dell'auto” senza rispetto»
Nel weekend la polizia zurighese aveva interrotto un raduno di bolidi. Ora prende la parola una co-organizzatrice
FOTO
SVIZZERA / GERMANIA
10 ore
Auto strapiena di marijuana
I doganieri tedeschi hanno intercettato una vettura elvetica su cui erano presenti 53 chili di sostanza stupefacente
SVIZZERA / BRASILE
10 ore
Svizzero rapito e ucciso in Brasile
L'omicidio, avvenuto a Goianésia, sarebbe legato a un debito di circa 2'000 franchi.
SVIZZERA
11 ore
Covid: salgono i casi, ricoverati stabili
I pazienti Covid occupano ora l'1,8% dei posti letto complessivi.
SOLETTA
12 ore
Clienti “influencer” per andare in palestra senza Covid Pass
Lo stratagemma è stato adottato in una struttura solettese, ma è poi stato segnalato alle autorità
BERNA
13 ore
Scontro tra un auto e un treno
È successo nel Canton Berna. Fortunatamente non si registrano feriti
FOTO
ZURIGO
14 ore
Entrano in casa, li legano, e fuggono con gioielli e denaro
La polizia è alla ricerca dei malviventi autori di un colpo avvenuto, questa mattina, in una villetta a Oberengstringen.
SVIZZERA
14 ore
Lungo autostrade e ferrovia c'è energia da sfruttare
Con l'installazione d'impianti fotovoltaici sui ripari fonici, si potrebbero ricavare 101 GWh all'anno
BERNA
15 ore
Per cambiare sesso bastano 75 franchi
Una modifica di legge permette di sveltire il cambio nello stato civile.
SVIZZERA
15 ore
Un anno in più di Covid Pass dopo la terza dose
Durante la conferenza stampa di ieri gli esperti avevano erroneamente detto che il pass non sarebbe stato prolungato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile