keystone
Osmani-Sadriu
SVIZZERA/KOSOVO
02.09.21 - 14:060
Aggiornamento : 15:09

«La colpa è della Svizzera, non nostra»

La presidente kosovara Osmani-Sadriu punta il dito contro Berna, per i contagi "di ritorno"

BERNA - La pandemia non ha confini. O forse un po' sì. Il grande numero di contagiati "di ritorno" risultati positivi al rientro dalle vacanze nei Balcani ha fatto parlare giornali e politici nei giorni scorsi in Svizzera e all'estero. La presidente del Kosovo Vjosa Osmani-Sadriu ha lanciato un appello ieri ai propri connazionali in Svizzera, invitandoli a vaccinarsi al più presto. 

Ieri Osmani-Sadriu è stata ospite al Forum economico svizzero di Interlaken (BE) dove ha ribadito l'appello, ma si è anche lasciata andare a qualche rimprovero alle autorità svizzere. A domanda del Blick se si sentisse responsabile per i contagi "importati" in Svizzera dal suo paese, la governante ha risposto che «si tratta per lo più di cittadini svizzeri di origini kosovare» i quali «avrebbero dovuto essere vaccinati in Svizzera». 

Fino ad agosto il Kosovo ha avuto «uno dei tassi d'infezione più bassi d'Europa» ricorda Osmani-Sadriu. «È con l'arrivo dei vacanzieri svizzeri e di altri paesi che le infezioni sono aumentate. Spettava alle autorità svizzere convincere queste persone a vaccinarsi, prima di venire in Kosovo per l'estate».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
10 min
Nel weekend meno di 800 casi al giorno
Sono stati effettuati 63'205 tamponi. Il 3,7% è risultato positivo al coronavirus
SVIZZERA
1 ora
Pass o no? Sciatori nella nebbia
Certificato sì o no? Berna non ha ancora deciso. E gli operatori sciistici si infervorano
SAN GALLO
1 ora
«Il Consiglio federale ha tradito il paese»
Sotto la lente delle autorità le affermazioni che un granconsigliere UDC svittese ha fatto sabato a Rapperswil-Jona
GLARONA
3 ore
Omicidio di Netstal, il 27enne ha confessato
L'uomo si era consegnato alla polizia già ieri. Avrebbe ucciso una 30enne sparandole in un parcheggio.
BERNA
4 ore
Drammatico incendio a Leuzigen, morti due bambini
È successo nella notte. Le fiamme sono divampate in un'abitazione. Altre quattro persone sono riuscite a salvarsi.
SVIZZERA
14 ore
Smartphone elvetici sotto attacco
Sono in circolazione molti messaggi spam per far installare sul dispositivo un pericoloso malware
SVIZZERA
18 ore
Moschee e campagne: ecco il piano vaccinale
L'Ufsp punta sulle "nicchie" di resistenza. Ma i Cantoni sono scettici
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera si prepara per la crisi energetica
Le autorità stanno contattando le trentamila aziende che consumano più di centomila chilowattora all'anno
ZURIGO
1 gior
Lite con coltello: due feriti e quattro arresti
È successo nelle prime ore di domenica alla stazione ferroviaria di Zurigo Stadelhofen
LUCERNA
1 gior
«Sembra che si vogliano far morire le persone anziane»
Era stata la prima a ricevere il vaccino nel cantone, lunedì è deceduta per un'infezione da Covid-19
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile