Immobili
Veicoli
foto Air Zermatt
SVIZZERA
25.08.21 - 18:030

Sopravvivono sul Cervino scaldandosi a vicenda

Tre alpinisti rumeni se la sono vista brutta questa notte a Zermatt

ZERMATT - Sono arrivati in cima troppo tardi: in tempo per vedere il tramonto dal Cervino, ma non per scendere prima delle tenebre. Tre escursionisti se la sono vista brutta questa notte sulla vetta del Matterhorn. Partiti alle 4 di ieri mattina dal rifugio Carrel, a 3829 metri, sono arrivati in cima alla montagna verso le 19.30. 

Esausti, i tre rumeni non hanno voluto rischiare la discesa con il buio. Alle 21 hanno allertato i soccorritori con cui sono stati in contatto da quel momento in poi. A causa della fitta nebbia - scrive Air Zermatt in un comunicato odierno - non è stato possibile soccorrere il terzetto in volo. «Gli alpinisti non hanno avuto altra scelta che scaldarsi a vicenda per passare la notte a oltre 4400 metri per sopravvivere» prosegue il comunicato.

Il salvataggio è avvenuto all'alba. In buone condizioni meteorologiche, l'elicottero di Air Zermatt ha potuto decollare, prelevare i tre malcapitati e volare a Zermatt. Illesi, ma in leggera ipotermina, sono stati visitati da un medico e hanno potuto riscaldarsi con un tè caldo.

foto Air Zermatt
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
25 min
«Come un jackpot a Las Vegas»
Il giornalista ed ex dirigente del ramo Kurt Zimmermann è molto critico sugli aiuti che voteremo il prossimo 13 febbraio
SVIZZERA
2 ore
Salute compromessa dopo il vaccino: «Sono solo stato sfortunato»
Il granconsigliere argoviese Martin Wernli soffre di problemi di salute da quando ha ricevuto la prima dose.
ZURIGO
2 ore
Il Consiglio federale si asterrà probabilmente da ulteriori misure
Il numero dei contagi è ancora alto, ma gli ospedali stanno reggendo il colpo.
GRIGIONI
2 ore
Prolungato l'obbligo della mascherina nelle scuole grigionesi
Indossare sistematicamente la mascherina è uno dei provvedimenti più efficaci di protezione dai contagi.
GRIGIONI
12 ore
Il 2G in pista non ferma gli sciatori
La regola vale nel comprensorio internazionale di Samnaun. E le presenze non mancano
ZURIGO
13 ore
Investì una poliziotta, 11 anni di carcere per un 20enne
L'intenzionalità, nella manovra, ci sarebbe stata, ha stabilito il Tribunale distrettuale zurighese.
ZURIGO
17 ore
Il booster funziona bene
Nuovi dati mostrano come la terza dose garantisca tassi di mortalità e ospedalizzazione significativamente inferiori
BERNA
19 ore
Tifosi senza mascherina, nessun aumento dei contagi
È quanto constatano le autorità sanitarie cantonali di Berna dopo la Coppa del Mondo di sci ad Adelboden
SVIZZERA
21 ore
Medicamento anti Covid, presentata la domanda di omologazione
Il farmaco Paxlovid si compone di due principi attivi sintetici: Nirmatrelvir e Ritonavir.
BERNA
21 ore
«Il picco potrebbe essere stato raggiunto»
Da Berna, gli esperti della Task Force federale fanno il punto sulla situazione pandemica in Svizzera
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile