Keystone (archivio)
SVIZZERA
16.08.21 - 13:400
Aggiornamento : 23.08.21 - 13:25

Covid-19 in Svizzera: nel weekend 5'578 contagi

Sono 83 le persone ospedalizzate nelle ultime 72 ore, mentre vengono segnalati anche 4 decessi. Il bollettino dell'UFSP.

Nel nostro Paese il tasso di vaccinazione è attualmente del 49,97%. Le autorità lanciano la campagna «non rimandare: fatti vaccinare» per convincere gli indecisi.

BERNA - Sono 5'578 i nuovi casi di coronavirus verificatisi lo scorso weekend in Svizzera. Secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP), nelle ultime 72 ore sono stati segnalati anche altri 83 ricoveri, mentre i nuovi decessi sono quattro.

Nel corso delle ultime 72 ore sono stati trasmessi i risultati di 60'812 test, indica l’UFSP. Il tasso di positività è del 9.2%, mentre quello di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta all'1.42.


Tio.ch / 20 minuti

Paragoni - Venerdì i casi annunciati erano 2'097, mentre giovedì si attestavano a 2'125. Lunedì scorso, a titolo di paragone a distanza di una settimana, si erano registrati 3'144 nuovi contagi, zero decessi e 38 ospedalizzazioni.

Ospedali non ancora sotto pressione - Le strutture sanitarie, nonostante numeri in netto aumento, non sono (ancora) sotto pressione. Attualmente solo l'1.80% dei letti è occupato da pazienti Covid-19 (+0,2% rispetto a venerdì). Nelle unità di terapia intensive si parla invece dell'11% (venerdì era del 9.50%).


Tio.ch / 20 minuti

Due dosi per metà della popolazione - Complessivamente nel Paese sono state somministrate 9'297'783 dosi e il 49.97% della popolazione ha già ricevuto la seconda iniezione. Le persone parzialmente vaccinate rappresentano invece il 5.64% del totale. Per dare nuova linfa a una campagna vaccinale recentemente un pochino in difficoltà, l'UFSP ha lanciato oggi il nuovo slogan «non rimandare: fatti vaccinare», con cui vuole convincere quella fetta di popolazione che è ancora indecisa se vaccinarsi o meno. 

Da inizio crisi - Dall'inizio della pandemia, 740'954 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio. In totale si contano 10'428 decessi, mentre il numero di persone ospedalizzate si attesta a 29'995.

 131 casi in Ticino - In Ticino nelle ultime 72 ore si sono registrati 131 nuovi casi, che portano il totale a 34'492 dall'inizio della pandemia, mentre non si segnalano nuovi decessi, con il bilancio fermo a 997 vittime.

Isolamenti e quarantene - In Svizzera si contano attualmente 10'422 persone in isolamento e 11'477 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 313 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena

Tio.ch / 20 minuti
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Giuggiola83 2 mesi fa su tio
Che poi perché invece della cura non ne parla nessuno? Una società svizzera ne ha trovata una con risultati soddisfacenti ma ovviamente fa sembra quasi che fa piu comodo “testare” il vaccino che la cura
Fkevin 2 mesi fa su tio
È tutto normale da passa un anno. Ancora fino a quando dovete dare i numeri? Vaccinato o non vaccinato siamo tutti nella stessa barca del contagio. Chi è a rischio si è vaccinato gli altri hanno deciso di non farlo. Chiudete la storia e iniziamo a guardare un po' come la terra si sta ribellando. Parliamo di ecologia non di questa strana cosiddetta pandemia. Avete rotto
Alessandro 69 2 mesi fa su tio
Comunque con o senza vaccinazione non cambia nulla,quando la politica deciderà che sarà finita allora sarà finita
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
26 min
«Sul turismo degli acquisti abbiamo sbagliato»
Berna ha ammesso «parziali carenze» nella gestione delle multe all'inizio della pandemia.
SVIZZERA
3 ore
Vaccino di buon mattino? Potrebbe essere più efficace
Lo dimostra un recente studio condotto dall'Università di Ginevra.
BERNA
3 ore
Alpinista morto sulla Jungfrau
È finito in un crepaccio: il corpo è stato trovato a una profondità di circa 27 metri
SVIZZERA
5 ore
Certificato sulle piste: «Non è l'associazione di categoria che decide»
«È presuntuoso dire già che non ci sarà un obbligo di Covid-pass sulle piste. Sarà il Consiglio federale a decidere».
SVIZZERA
6 ore
Positivi in forte aumento, decessi e ricoveri in calo
Stando all'aggiornamento dell'UFSP, sono due i nuovi decessi avvenuti a causa di un decorso infelice della malattia.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera si scierà senza certificato Covid
Lo ha deciso l'associazione di categoria degli impianti. Sulle funivie sarà invece obbligatoria la mascherina
SVIZZERA
7 ore
Berna autorizza una manifestazione contro il certificato Covid
I promotori si sono impegnati a rispettare un piano di sicurezza. E sconsigliano di prendere parte a proteste abusive
SVIZZERA
7 ore
I ghiacciai perdono ancora terreno, nonostante la neve e l'estate fresca
Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali
SVIZZERA
9 ore
Altre cinque aziende si impegnano per il clima
PostFinance, Autopostale, SSR, Flughafen Zürich e RUAG hanno aderito all'iniziativa energia e clima esemplare
SVIZZERA
10 ore
La paura del black-out riaccende il dibattito sul nucleare
L'esperto: «L'approvvigionamento elettrico deve avere la massima priorità». E le fonti rinnovabili non bastano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile