Screenshot Lidl
SVIZZERA
02.08.21 - 18:400

Questo pesto potrebbe essere contaminato

Lidl richiama il prodotto del marchio Italiamo: potrebbe contenere ossido di etilene

BERNA - Lidl Svizzera richiama il prodotto "Italiamo Pesto alla Genovese, 190 g" del produttore italiano F.lli Polli spa. Il prodotto potrebbe infatti essere contaminato con ossido di etilene.

L'ossido di etilene è un agente biocida non autorizzato in Svizzera e viene classificato come dannoso per la salute, indica Lidl in una nota odierna.

In particolare, vengono richiamati i barattoli da 190 grammi di "Italiamo Pesto alla Genovese" con termine minimo di conservazione 03/2024 e numeri di lotto MUC172 e MUC98.

Lidl Svizzera ha nel frattempo ritirato il prodotto interessato dal commercio. Quest'ultimo può essere restituito in tutte le filali. Il prezzo di acquisto verrà rimborsato, anche senza presentazione dello scontrino, precisa la nota.

Gli altri prodotti del marchio "Italiamo" non sono interessati da questo richiamo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
37 min
«Ha vinto la maggioranza silenziosa»
Così la stampa elvetica ha commentato l'esito dell'attesa votazione del 28 novembre sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
1 ora
Gli svizzeri chiedono nuovi provvedimenti anti-Covid
Estensione dell'obbligo di mascherina e booster raccolgono più consensi, secondo un sondaggio rappresentativo
FOTO
SAN GALLO
2 ore
Abitazione in fiamme: un 54enne ustionato
Il rogo è scoppiato nella notte in uno stabile situato nella località sangallese di Au
SVIZZERA
11 ore
Omicron: primo caso sospetto in Svizzera
L'Ufsp sta svolgendo accertamenti su una persona rientrata dal Sudafrica una settimana fa
SVIZZERA
15 ore
Predatori, inquilini, stranieri: le votazioni negli altri cantoni
In 10 cantoni i cittadini si sono espressi su oggetti locali. Ecco i risultati
SVIZZERA
15 ore
«L'odio e la rabbia non appartengono alla Svizzera»
Quello della Legge Covid «è il miglior risultato mai raggiunto da una legge posta sotto referendum», così Berset.
ZUGO
18 ore
L'albero di natale in macchina, la multa all'autista
L'appello della polizia: «Bisogna fare attenzione che il carico non ostruisca la visuale»
SVIZZERA
21 ore
Camici in aria, approvata l'iniziativa sulle cure infermieristiche
Il risultato è apparso chiaro sin dai primi risultati: è un trionfo dei favorevoli.
SVIZZERA
21 ore
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Il 68,1% dei cittadini svizzeri ha deciso di mantenere il sistema attuale
SVIZZERA
21 ore
Fine dei giochi, la Legge Covid trionfa con un netto sì
Il 62% degli svizzeri ha approvato il testo. Alto tasso di consensi anche in Ticino.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile