keystone
SVIZZERA
01.08.21 - 14:470
Aggiornamento : 15:29

Il Grütli delle donne

Viola Amherd ha rilanciato l'impegno per la parità fra i sessi, nel discorso per il Primo d'Agosto

SEELISBERG - Sullo storico praticello del Grütli (UR) si sono svolti i festeggiamenti del Primo agosto. Cinquant'anni dopo l'introduzione del diritto di voto per le donne si è celebrata anche tale svolta.

Diverse centinaia di persone - la maggioranza donne - sono arrivate in battello da Brunnen (SZ). Molto è risultato diverso dal solito, tanto che l'associazione per diritti femminili Alliance F - che ha organizzato l'evento - ha parlato di "Grütli delle donne". Sul logo non si vedono tre confederati con la barba intenti a giurare, ma tre donne con differenti colori della pelle. L'evento è stato incentrato su storie di donne e discorsi su una democrazia basata sull'integrazione.

«Le donne hanno fatto grandi cose nel mondo scientifico, nella società, nella politica e nello sport» ha detto la consigliera federale Viola Amherd, lanciano un appello alle giovani generazioni per continuare a impegnarsi in favore dell'uguaglianza fra generi. Le condizioni sono difficili, «abbiamo bisogno di un quadro adeguato» per «decidere liberamente la via che vogliamo seguire nel settore in cui vogliamo essere attive», ha aggiunto.

Donne hanno modellato società - Le donne «hanno modellato la nostra società», ha dal canto suo affermato la ministra Simonetta Sommaruga. «Hanno cambiato molto il nostro Paese nel corso degli ultimi cinquant'anni» ha sottolineato. «Siamo riunite oggi sul Grütli perché noi, le donne, vogliamo continuare a modellare il Paese e la nostra società» ha detto ricordando la presenza di tre donne in Consiglio federale.

La manifestazione ha avuto un'impronta anche chiaramente politica: dopo il successo dello sciopero delle donne si vuole continuare a promuovere l'immagine del movimento femminile, ha comunicato Alliance F. L'obiettivo è arrivare a una vera parità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
14 ore
Couchepin: «Bisogna ignorare le provocazioni di Maurer»
Secondo l'ex consigliere federale, il ministro fa «il solito gioco dell'UDC»
GRIGIONI
14 ore
Incidente a Laax: due giovani morti e un ferito grave
Il conducente del mezzo ha perso il controllo finendo fuori strada e contro un muro
FOTO
ZURIGO
15 ore
Fanno esplodere un bancomat, ma fuggono a mani vuote
I soliti ignoti hanno preso di mira un apparecchio di Hüntwangen, nel Canton Zurigo
ZURIGO
16 ore
I contrari alla misure Covid manifestano a Winterthur
A migliaia hanno protestato contro la presunta censura e la «dittatura delle vaccinazioni».
ZURIGO / LUCERNA
17 ore
«Mi ha urlato che come gay dovrei essere gassato»
A pochi giorni dal voto sul “Matrimonio per tutti”, gli attacchi contro la comunità LGBTIQ si sono quintuplicati.
ZURIGO
18 ore
Anti-abortisti in strada tra favorevoli e contrari
La manifestazione è stata approvata dopo che il Municipio si era sostanzialmente opposto per evitare scontri.
VAUD
19 ore
Muore alla guida di una bitumatrice
L'uomo, un operaio francese 46enne, è precipitato in una scarpata per una ventina di metri.
FOTO
SOLETTA
20 ore
Con l'autoarticolato nella colonna delle auto, sei i feriti
È accaduto ieri pomeriggio sull'autostrada A5, vicino Luterbach.
BERNA
22 ore
"Freiheitstrychler" prendono le distanze dalle violenze
«I provocatori sono individui isolati che non appartengono al movimento» hanno dichiarato in una nota
TURGOVIA
23 ore
Caos in sala parto per test e mascherina, interviene la polizia
La polizia è intervenuta sul posto durante la nascita a causa di parenti che avrebbero «ignorato i regolamenti».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile