Keystone (archivio)
FRIBURGO
29.07.21 - 11:120

Oltre 10mila firme per tenere aperti i pronto soccorso

Il voto potrebbe tenersi tra un anno. E nel frattempo il Gran Consiglio potrebbe presentare un controprogetto

FRIBURGO - I servizi di pronto soccorso degli ospedali devono essere sempre fruibili, sia di giorno che di notte e per tutti i giorni della settimana. È quanto chiede un'iniziativa popolare lanciata da un comitato di cittadini friburghesi che, con ogni probabilità, sarà sottoposta al voto popolare.

La cancelleria del cantone bilingue ha indicato oggi in una nota che la proposta ha raccolto 11'862 firme, di cui 10'483 giudicate valide, più delle sei mila necessarie. Il voto potrebbe tenersi tra un anno. Nel frattempo, il Gran Consiglio potrebbe anche formulare un controprogetto.

Il comitato di cittadini all'origine dell'iniziativa vuole che i servizi di pronto soccorso siano garantiti su tutto il territorio del Cantone. A suo parere, l'accesso alle cure sta diminuendo di anno in anno. Si tratta insomma di invertire la tendenza allo smantellamento del sistema ospedaliero. Il bisogno di agire mediante un'iniziativa si è fatto impellente dopo la decisione dell'Ospedale cantonale di Friburgo (HFR) - che dispone di cinque siti distribuiti sul territorio cantonale - di chiudere definitivamente il pronto soccorso di notte a Tavers, capoluogo del distretto germanofono della Sense (Singine in francese).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
52 min
Irruzione al raduno di bolidi
La polizia ha controllato 160 auto di grossa cilindrata a Dübendorf questa notte, 12 persone denunciate
ZURIGO
3 ore
Due accoltellamenti, fermati otto giovani
È il bilancio di due episodi avvenuti sabato sera nel Canton Zurigo
TURGOVIA
4 ore
Perde il controllo del quad: un ferito grave
Un ventiduenne è stato portato in ospedale a seguito di un incidente a Frauenfeld
SVIZZERA
4 ore
Terza dose? «Swissmedic non è lenta»
L'istituto dipende dalle case farmaceutiche, si difende il direttore Raimund Bruhin
SVIZZERA
5 ore
Il coronavirus pesa sugli ospedali
Nel 2020 bilancio in rosso per la maggior parte delle strutture sanitarie elvetiche
SVIZZERA
5 ore
Engelberger si sbilancia: «La pandemia finirà in primavera»
Il presidente della Conferenza dei direttori della sanità è ottimista, ma a due condizioni
SAN GALLO
5 ore
Un ladro in casa, trovato nascosto nell'armadio
Si era intrufolato in un appartamento. All'arrivo della polizia anziché scappare si è rifugiato nel guardaroba
SVIZZERA
7 ore
«Potremmo dover tornare al lavoro ridotto»
Guy Parmelin si dice preoccupato. Non per il Covid, ma per la crisi delle materie prime
SVIZZERA
8 ore
«Il turismo rischia grosso»
Legge Covid: le associazioni di categoria compatte verso il voto del 28 novembre
SVIZZERA/SPAGNA
8 ore
L'eruzione, l'evacuazione e la casa travolta. Una zurighese a La Palma
Trasferitasi da Zurigo a La Palma, una 38enne ha vissuto in prima persona la perdita della casa dei sogni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile