tipress
SVIZZERA
28.07.21 - 13:410

In Svizzera altri 771 contagi e 3 decessi

Salgono a 17 i ricoverati. Il bollettino odierno dell'UFSP

BERNA - Dai tamponi arrivano ancora numeri preoccupanti. Nelle ultime 24 ore in Svizzera si sono registrati 771 nuovi positivi al Covid-19. Lo rende noto l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nel suo bollettino giornaliero. 

Ieri i nuovi positivi erano stati 853 tra Svizzera e Liechtenstein. In aumento - ma non di tantissimo - rispetto al martedì precedente (707 casi). I nuovi ricoveri in ospedale sono saliti a 17 (14 ieri). Si registrano purtroppo anche 3 nuovi decessi legati alla malattia (ieri erano stati 2). 


elaborazione Tio.ch/20min

L'indice di riproduzione Re si attesta aggiornato al 16 luglio è di 1,26, salito a 1,30 negli ultimi sette giorni. La variante Delta è responsabile ormai di oltre il 97 per cento dei casi. Il tasso di positività sale a 104,28 casi ogni 100mila abitanti. 

Le vaccinazioni procedono a buon ritmo, con 42 181 persone vaccinate tra martedì e mercoledì e un totale di 4 900 598 di abitanti completamente protetti (il 47 per cento della popolazione). 

Sono al momento 5131 le persone in isolamento perché risultate positive al virus, mentre 5917 si trovano in quarantena a seguito del contact-tracing, e altre 881 perché rientrate da paesi considerati a rischio. 


elaborazione Tio.ch/20min

elaborazione Tio.ch/20min
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
«Volare costa troppo poco, ma le tasse non sono la soluzione»
Doppio “no” del Nazionale a un'imposta sui biglietti aerei e sul cherosene
SVIZZERA
33 min
Più sicurezza nello sport
In Svizzera si contano ogni anno circa 420'000 infortuni. L'upi chiede un adeguamento delle disposizioni legali
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera la pandemia sta rallentando
Contagi e ricoveri sono in calo, secondo il rapporto settimanale dell'UFSP. L'incidenza più bassa in Ticino
SVIZZERA
1 ora
Pazienti più giovani e sani in cure intense: cambiano le regole del triage
L'Accademia svizzera delle scienze mediche ha adeguato le sue linee guida.
ZURIGO
2 ore
Un bar nel mirino dei no-vax
Il Café Elena di Zurigo sta attirando critiche per aver cacciato dal suo locale il coronascettico Nicolas Rimoldi.
SVIZZERA
4 ore
«La pandemia sarà conclusa tra un anno»
Secondo Stéphane Bancel entro la metà del 2022 ci saranno «abbastanza dosi per vaccinare tutto il pianeta».
SVIZZERA
4 ore
Per nuovi allentamenti, «si smetta di trascurare i guariti»
Secondo Felix Schneuwly, esperto di salute di Comparis, «chi è stato infettato è una parte importante della soluzione».
SCIAFFUSA / AFGHANISTAN
6 ore
Fugge da Kabul grazie all'università svizzera
Halima è studentessa presso il SIT, nel canton Sciaffusa, ma fino a pochi giorni fa viveva ancora in Afghanistan
SVIZZERA
6 ore
Nuove rotte per vecchi spalloni
Dalle ceste portate sulla schiena alle valigette zeppe di denaro sporco, storia di contrabbandi di ieri e di oggi
SVIZZERA
13 ore
La chiusura delle palestre «ha danneggiato la salute dei clienti»
Non solo fisicamente, ma anche psicologicamente, secondo la federazione svizzera del settore
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile