foto lettore 20Minuten
+7
SVIZZERA
26.07.21 - 08:020
Aggiornamento : 11:45

«In pochi minuti la strada è diventata un fiume»

Ieri il maltempo ha colpito soprattutto la Svizzera centrale. A Lucerna oltre 200 richieste d'intervento in tre ore.

A Wolhusen alcune auto sono state trascinate via dalla Kleine - di nome ma non di fatto - Emme.

LUCERNA - Nella giornata di ieri sono cadute copiose precipitazioni, in particolare sulla Svizzera centrale. Numerose le testimonianze (e il materiale foto/video) raccolto dai colleghi di 20 Minuten. «La pioggia è stata torrenziale», dice un residente di Lucerna, dove sono caduti fino a 32 litri di pioggia per metro quadrato.. «C'erano cascate che scendevano dai tetti. E in pochi minuti le strade si sono riempite d'acqua e si sono trasformate in fiumi».

«I volumi d'acqua sono arrivati ​​al punto da sollevare i tombini dalle strade», afferma ancora l'uomo. A causa dell'acqua, una finestra nel suo seminterrato è andata in frantumi, causando l'allagamento della cantina. «L'acqua era alta dai 10 ai 20 centimetri, fortunatamente non avevamo molte cose depositate quindi i danni sono limitati».

«Temevo venisse trascinata via anche la casa» - Anche a Wohlusen (LU) il maltempo ha bruscamente interrotto la routine quotidiana e causato la chiusura di diverse strade. In particolare presso il ristorante Bad Wohlusen, dove la Kleine Emme - che normalmente è poco più di un fiumiciattolo - si è rapidamente trasformata in un torrente impetuoso. Non solo ha allagato parte del seminterrato, dove si trova anche un pista da bowling, ma ha pure trascinato via alcune auto. «Avevamo paura che la corrente si portasse via anche lo stabile», ha raccontato una cameriera.

Disagi al traffico - Oltre ai disagi per i residenti, anche il traffico stradale e quella ferroviario della Svizzera centrale ha risentito delle forti piogge. A Merlischachen (SZ), uno smottamento ha sepolto i binari, causando l'interruzione della tratta tra Lucerna e Langnau im Emmental (BE) e le soppressione dei treni a tempo indeterminato.

Chiamate d'emergenza - In un comunicato, la polizia di Lucerna ha dichiarato di aver ricevuto più di 210 chiamate in tre ore. Ha anche emesso un'allerta - ieri pomeriggio - in cui veniva raccomandato di stare lontani dai corsi d'acqua e di non entrare in cantine o garage sotterranei, causa rischio di allagamenti. Infine, la popolazione era stata invitata a non guidare su strade allagate.

Nonostante tutto, al momento a Lucerna, Zugo e Svitto - i cantoni più colpiti - non vengono segnalati feriti.

 

foto lettore 20Minuten
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Friborgo
4 ore
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
SVIZZERA
6 ore
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
8 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
9 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
9 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
10 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
11 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
SVIZZERA
11 ore
Covid Pass anche per incontri privati con più di dieci persone
La proposta del Governo: Covid pass anche nel privato, mascherina al chiuso, e test rapidi validi solo 24 ore.
SVIZZERA/GERMANIA
12 ore
La Svizzera apre ai pazienti tedeschi
Il Baden-Württemberg potrebbe trasferire malati di Covid nel nostro paese. «Situazione drammatica»
SVIZZERA
13 ore
«Il medico non è obbligato a procurarsi il dossier di un paziente»
Il Tribunale federale ha confermato l'assoluzione di un praticante processato per la morte di una paziente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile