Immobili
Veicoli
tipress
BERNA
18.07.21 - 09:350

«Entrambi i sessi abbiano gli stessi diritti e doveri nell'esercito»

Leva obbligatoria per le donne, lo chiedono gli ufficiali.

Attualmente la percentuale femminile nelle forze armate è dello 0,9%.

BERNA - Anche le donne dovrebbero prestare servizio militare: è quanto ritiene la Società svizzera degli ufficiali (SSU), che per bocca del suo presidente Stefan Holenstein si dice favorevole alla leva obbligatoria.

«È ora che entrambi i sessi abbiano gli stessi diritti e doveri nell'esercito», afferma il graduato in dichiarazioni riportate della NZZ am Sonntag. «Siamo convinti che l'esercito non possa più fare a meno di più del 50% del potenziale della società».

Attualmente la percentuale femminile nelle forze armate è dello 0,9%. La SSU vuole attirare più donne con la coercizione, ma anche promuovendo un cambiamento culturale, con l'obiettivo di alleviare il problema della scarsità di militi in grigioverde.

Stando al domenicale il Dipartimento della difesa (DDPS) sta esaminando quattro varianti del servizio obbligatorio: tre di essi prevedono la leva anche per le donne. Sempre secondo la testata zurighese l'associazione ginevrina Service Citoyen intende lanciare il primo agosto un'iniziativa che richiederebbe a tutti gli svizzeri e le svizzere di servire per diverse settimane nell'esercito o in un'organizzazione di milizia.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
10 min
Guadagni persi a causa del Covid, l'assicurazione non dovrà pagare
Il Tribunale federale ha accolto il ricorso di un assicuratore che non dovrà versare 40'000 franchi a un ristoratore.
NEUCHÂTEL
1 ora
A scuola senza mascherina, da lunedì anche a Neuchâtel
La misura, come in altri cantoni romandi, non sarà più obbligatoria nelle classi elementari
FOTO
ARGOVIA
4 ore
Strade ghiacciate, nella notte si sono verificati diversi incidenti
La Svizzera settentrionale è particolarmente toccata, anche stamattina la situazione è precaria. Si segnala un ferito
SONDAGGIO
ZURIGO
6 ore
La violenza contro il personale ospedaliero è in costante aumento
Gli ospedali di tutta la Svizzera segnalano aggressioni da parte dei pazienti
SOLETTA
14 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
19 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
21 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
22 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
22 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
22 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile