Tamedia
FRIBURGO
14.07.21 - 22:320

Ecco come gli allievi potranno "giocare il jolly"

Il Governo friburghese ha pubblicato la legge che istituisce quattro mezze giornate all'anno di congedo ingiustificato.

Il concetto dei "Joker Day" è già parecchio diffuso nella Svizzera tedesca. In Romandia solo il Canton Giura ha una disposizione simile.

FRIBURGO - I genitori degli scolari friburghesi potranno presto esentare i propri figli da quattro mezze giornate di scuola all'anno senza giustificazione. Il Gran Consiglio - ricordiamo - aveva accolto nel settembre dello scorso anno una mozione che chiedeva l'introduzione di giornate jolly durante l'istruzione obbligatoria. Ora il Consiglio di Stato ha pubblicato il testo modificato, dopo aver condotto una procedura di consultazione.

Alcuni giorni sono off limits - Concretamente, i genitori avranno a disposizione quattro mezze giornate jolly. Ma si applicheranno comunque alcune regole. Non si possono utilizzare il ​​primo giorno di scuola dell'anno scolastico, durante le attività scolastiche obbligatorie e durante i giorni in cui si tengono gli esami. Gli istituti possono inoltre determinare altre occasioni speciali in cui non è possibile assentarsi.

Annuncio con una settimana di anticipo - I giorni jolly devono poi essere annunciati con almeno una settimana di anticipo. Possono essere cumulati nell'anno scolastico in corso, ma non essere riportati all'anno scolastico successivo. In caso di assenza ingiustificata di un alunno, l'amministrazione scolastica può limitare o rifiutare l'uso dei jolly. Infine, i genitori sono responsabili del congedo richiesto per i propri figli. Su richiesta della scuola, gli alunni dovranno recuperare la materia che hanno mancato e le eventuali verifiche fatte.

Un concetto diffuso nella Svizzera tedesca - La modifica della legge è soggetta a referendum facoltativo. Non entrerà quindi in vigore all'inizio del prossimo anno scolastico, in agosto. Durante il dibattito parlamentare, la proposta è stata adottata con 44 voti favorevoli, 38 contrari (in prevalenza UDC) e 3 astensioni. Particolarmente diffusa nella Svizzera tedesca, dove viene usata in 15 cantoni, la pratica dei "Joker Day" fatica a prendere piede nelle scuole francofone. Solo nel canton Giura c'è questa possibilità, con due mezze giornate all'anno. «Riteniamo che la scuola non sia facoltativa», aveva ad esempio spiegato Pierre-Antoine Preti, portavoce del Dipartimento dell'educazione ginevrino. In tutti i Cantoni sono persino previste sanzioni per i genitori che non mandano i figli a scuola senza giusta causa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
Alcol al volante? «Tolleranza zero»
Ci sta pensando il Parlamento dell'Unione europea. Ma la proposta trova sostenitori anche nel nostro paese
SVIZZERA/AUSTRIA
7 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
11 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
12 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
13 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
14 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
15 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
15 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
16 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
16 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile