La quiete dopo la tempesta, ma i disagi restano
Polizia canton Lucerna
Una strada lucernese interrotta da uno scoscendimento.
+13
SVIZZERA
14.07.21 - 08:220
Aggiornamento : 08:44

La quiete dopo la tempesta, ma i disagi restano

Frane e smottamenti hanno provocato la chiusura di diverse strade. Resta perturbato anche il traffico ferroviario.

Il lago dei Quattro Cantoni è da bollino rosso ed è già straripato in diversi punti.

BERNA - In seguito alle intense precipitazioni degli ultimi giorni, nella tarda serata di ieri si sono verificate frane e smottamenti sulle strade della Svizzera. Anche il traffico ferroviario è stato interrotto in molti luoghi, in particolare nel Giura.

Nel cantone di Vaud, a causa di uno smottamento, la strada del lago è chiusa tra Cully e Rivaz fino a nuovo avviso, ha scritto la polizia cantonale sul suo account Twitter poco prima delle 23. La chiusura di questo tratto lungo il lago Lemano dovrebbe durare diversi giorni. La polizia raccomanda di evitare la zona e di rispettare la segnaletica.

Nella Svizzera tedesca, una strada è crollata tra Rhodannenberg e Vorauen nel cantone di Glarona. Il tratto dovrebbe comunque essere riaperto ai veicoli di meno di 3,5 tonnellate oggi dalle 13, e completamente riaperto domani alle 5.00, secondo Alert Swiss, l'applicazione per gli avvisi urgenti dell'Ufficio federale della protezione della popolazione.

A Seedorf, nel cantone di Uri, il fiume Reuss ha rotto gli argini, secondo SRF Meteo.

Perturbazioni ferroviarie - I danni provocati dal maltempo hanno causato perturbazioni al traffico ferroviario nella tarda serata di ieri e durante la notte scorsa. La linea Berna-Friburgo è stata limitata al traffico fino a circa alle 5.00 di questa mattina tra Flamatt e la stazione Thörishaus. La linea Losanna-Friburgo tra Chénens e Rosé sarà soggetta a lavori fino a venerdì a causa di danni provocati dal maltempo.

Nel cantone del Giura, autobus sostitutivi erano in servizio dopo la chiusura delle tratte tra St-Ursanne e Glovelier sulla linea Porrentruy-Delémont, e tra Glovelier e Saignelégier sulla linea La Chaux de Fonds-Glovelier.

La linea tra Lucerna e Giswil (OW) è stata interrotta ieri sera per un periodo di tempo indeterminato a causa di danni tra Alpnach Dorf e Sarnen (OW). Stessa situazione per la linea Lucerna-Meiringen tra Hergiswil (NW) e Sarnen (OW) a causa delle inondazioni. Anche la regione di Zurigo ha subito danni e perturbazioni.

Bollino rosso per il lago dei Quattro Cantoni - La pioggia persistente ha ulteriormente aggravato la situazione sul fronte delle inondazioni ieri sera, in particolare intorno al lago dei Quattro Cantoni dove il livello di pericolo è stato alzato a cinque (pericolo molto forte), ha comunicato ieri sera la polizia cantonale di Lucerna, precisando che il lago stava straripando in diversi punti.

Polizia canton Lucerna
Guarda tutte le 17 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La chiusura delle palestre «ha danneggiato la salute dei clienti»
Non solo fisicamente, ma anche psicologicamente, secondo la federazione svizzera del settore
BASILEA
2 ore
Lite, spunta un coltello: grave un 48enne
L'aggressore è riuscito a far perdere le sue tracce
ZURIGO
3 ore
Ci sono più certificati che vaccinati e guariti messi assieme
Secondo l'Ufsp non si tratta di falsi. Ciò è possibile per quattro ragioni differenti.
ZURIGO
3 ore
Proprietario di agenzia di modelli condannato per molestie
La condanna è di tre anni, di cui uno da scontare. L'imputato sostiene che molte dichiarazioni siano false
SVIZZERA
5 ore
Lo Stato raccomanda il telelavoro, i capi impongono il ritorno in ufficio
Sono diversi i dipendenti che si interrogano sui vincoli dettati dai loro datori di lavoro.
TURGOVIA
6 ore
Mezzo pesante e bicicletta si scontrano: morto un 72enne
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio a Kreuzlingen, la polizia cerca testimoni
ZURIGO
7 ore
Filmava bambini nudi, condannato
Ha effettuato le riprese in una struttura balneare per naturisti: un 57enne dovrà scontare 26 mesi di prigione
SVIZZERA
9 ore
A Berna nessuna manifestazione contro le misure anti-Covid
Era prevista per domani ma i promotori delle proteste e la città di Berna non hanno trovato un accordo.
BASILEA
10 ore
Fiocco rosa allo Zoo di Basilea: è nata Safiya
La piccola Safiya pesa poco più di cinque chili
SVIZZERA
11 ore
In Svizzera netto calo dei pazienti Covid in cure intense
In decisa diminuzione i pazienti affetti dal virus in terapia intensiva, che ora occupano il 26,9% dei posti letto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile