Keystone
BERNA / MAROCCO
07.07.21 - 21:160

Svizzero condannato per terrorismo in Marocco: la SEM vuole togliergli la nazionalità

Era stato coinvolto nell'uccisione di due turiste scandinave. La moglie: «Siamo scioccati».

BERNA / RABAT - La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) ha avviato una procedura di ritiro della nazionalità per uno svizzero imprigionato in Marocco. L'uomo, che ha anche la cittadinanza britannica, era stato condannato nel 2019 a cinque anni di prigione per terrorismo.

Il ginevrino, un informatico che aveva 33 anni al momento del fermo, era stato arrestato a Temara, nei pressi della capitale Rabat, durante un'ondata di fermi seguita alla decapitazione di due giovani turiste scandinave a metà dicembre del 2018, mentre le due donne si trovavano in gita lungo la catena montuosa dell'Atlante.

L'uomo aveva ricevuto una mail da uno dei 24 uomini perseguiti per il doppio omicidio, un cittadino svizzero e spagnolo poi condannato a 20 anni di prigione.

«Siamo molto scioccati. Togliere la nazionalità a qualcuno è un'azione molto violenta», ha dichiarato stasera la moglie del ginevrino alla RTS durante il telegiornale delle 19.30. L'uomo, cui è stato negato il trasferimento in Svizzera, sta pensando a uno sciopero della fame per far valere le sue ragioni.

Inizialmente l'informatico era stato condannato a 10 anni di reclusione, ma la sua pena è stata poi dimezzata. Un tribunale marocchino ha confermato invece in appello, nell'ottobre 2019, la condanna a morte di tre uomini per l'omicidio delle giovani turiste.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
16 min
Covid, 1'491 casi e 9 decessi in Svizzera
In diminuzione i pazienti ricoverati in cure intense a causa del virus, che occupano ora l'11,6% dei posti letto.
SVIZZERA
24 min
La Svizzera è sempre più calda
Temperature superiori ai 25 gradi per 80 giorni sul Ticino meridionale, e tra 40 e 60 giorni sull'Altopiano
SVIZZERA
37 min
Via libera alla terza dose
L'ok di Swissmedic alla somministrazione in Svizzera per i preparati Moderna e Pfizer/BioNTech
SVIZZERA
1 ora
"Svizzero" per errore, non ha più diritto alla nazionalità
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso di un giovane che a torto e a lungo è stato considerato cittadino elvetico.
SVIZZERA
2 ore
Il Covid ha dimezzato l'uso dei trasporti pubblici
All'inizio del 2021 si percorreva una media di 3,6 chilometri al giorno, il 52% in meno rispetto all'anno precedente
SVIZZERA
3 ore
La ripresa turistica è legata a vaccino e pubblicità
L'esempio degli Emirati Arabi Uniti, dove con l'85% degli over 12 vaccinati si torna a viaggiare... anche in Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Aiuto sociale: nessuna esplosione nonostante la pandemia
Lo scorso anno è stato registrato un incremento dello 0,5%.
BERNA
4 ore
Domenica si dorme un'ora in più
Negli ultimi anni, la possibile abolizione del cambio di orario è diventata un argomento di discussioni politiche.
VALLESE
5 ore
Cade scalando il Cervino e perde la vita
L'alpinista è precipitato per più di mille metri sulla parete ovest della montagna.
SVIZZERA
16 ore
Anche Swissmedic sta valutando la pillola anti-Covid
Merck ha depositato una domanda di omologazione in Svizzera lo scorso mese di agosto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile