Immobili
Veicoli
Tipress
SVIZZERA/CANTONE
24.06.21 - 09:290

Prezzi delle costruzioni: +2,3% in Ticino

Anche su base nazionale la tendenza è al rialzo.

BELLINZONA - Costruire costa sempre di più. Tra ottobre 2020 e aprile 2021 l'indice dei prezzi delle costruzioni ha registrato un aumento dell'1,4%, attestandosi a 101,4 punti. Su base annua risulta un rincaro dell'1,2%, indica oggi in una nota l'Ufficio federale di statistica (UST). In Ticino la progressione è stata di rispettivamente del 2,3 e del 2,4%.

I più toccati in ambito edile - Nell'edilizia l'aumento dell'indice dei prezzi a livello nazionale rispetto al semestre precedente è dovuto essenzialmente al rialzo dei prezzi nella "costruzione grezza 1" (opere da impresario costruttore). Sebbene meno netto, ha segnato un incremento anche il comparto "costruzione grezza 2" (impermeabilizzazioni di tetti piani). Tutte le Grandi Regioni presentano prezzi in aumento; quello più importante è stato registrato nella Svizzera nordoccidentale (+2,2%), seguita dal Ticino (+2,0%) e da Zurigo (+1,6%).

Ancora rialzi in Ticino - Nel genio civile, rispetto al semestre precedente si è osservato un incremento dei prezzi in particolare per le "opere di soprastruttura" (piccoli tracciati) e per i "movimenti di terra" (piccoli tracciati), nonché, in misura minore, per la "struttura portante" (piccoli manufatti). I prezzi sono aumentati in tutte le regioni tranne che a Zurigo (-0,7%), nella Svizzera centrale (-0,6%) e nella Svizzera orientale (-0,1%). L'incremento più marcato è stato constatato nella Svizzera nordoccidentale (+3,5%), seguita dal Ticino (+2,8%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
6 ore
Il ristoratore disobbediente contrattacca
L'esercente del Walliserkanne di Zermatt ha presentato una querela contro le autorità che lo avevano arrestato.
SVIZZERA
8 ore
Trapianti, “no” al consenso presunto per la donazione di organi
Un comitato referendario ha depositato oggi oltre 64'000 firme. Si voterà il prossimo 15 maggio
SVIZZERA
9 ore
Lex Netflix: «Il referendum è una pugnalata alla cultura svizzera»
Si voterà il 15 maggio 2022. I referendisti: «Questa legge calpesta il consumatore»
SVIZZERA
9 ore
In aumento i contagi, ma ricoveri e decessi sono in calo
È quanto emerge dal confronto settimanale dell'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
11 ore
In Svizzera quasi 40mila casi in un giorno
Continua a salire il numero dei contagi. Il bollettino dell'UFSP
GRIGIONI
12 ore
«Solo la variante Delta nelle terapie intensive grigionesi»
Il medico cantonale ha fatto il punto della situazione: «C'è una certa stabilizzazione dei contagi, ma ad alto livello».
GINEVRA
15 ore
Croce Rossa nel mirino degli hacker
Nell'ambito di un vasto cyberattacco sono stati rubati i dati di 515'000 persone
SVIZZERA
16 ore
Persone LGBTQI mobbizzate sul lavoro: «Un problema anche qui»
La questione è poco esplorata in Svizzera. Roman Heggli di Pink Cross: «Servono linee guida precise per le aziende»
SVIZZERA
17 ore
Il numero dei trapianti è tornato a quello pre-pandemia
Malgrado lo stress Covid il numero di donatori è aumentato, ma per chi aspetta un organo la situazione resta tesa
SVIZZERA
19 ore
L'acqua di rubinetto che diventa “termale” (e poco ecologica)
Un'inchiesta di Saldo fa luce sui consumi delle strutture wellness per scaldare l'acqua delle piscine
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile