Keystone
La Legge è stata approvata lo scorso 13 giugno dal 60.21% degli svizzeri.
SVIZZERA
22.06.21 - 14:260

Arriva un ricorso contro la Legge-Covid-19

Un gruppo composto da 38 cittadini di Svitto ha deciso di rivolgersi al Tribunale federale per far ripetere il voto.

Un loro reclamo era già stato respinto poco prima della votazione popolare del 13 giugno.

SVITTO - Il Tribunale federale dovrà di nuovo occuparsi della legge Covid-19. Un gruppo di oppositori svittesi, il cui primo reclamo era stato respinto prima della votazione popolare del 13 giugno, chiedono ora che lo scrutinio sia annullato e ripetuto.

I 38 ricorrenti ribadiscono le lamentele già formulate la prima volta contro le spiegazioni del Consiglio federale contenute nell'opuscolo di voto e la mancata menzione di sei modifiche alla legge apportate dal settembre 2020 e i loro effetti.

Prima dello scrutinio, il Consiglio federale aveva risposto che queste modifiche di legge non erano oggetto della votazione sulla legge Covid-19. Il TF aveva da parte sua respinto la richiesta di rinvio. I giudici losannesi avevano pure precisato che i ricorrenti avrebbero potuto presentare un nuovo reclamo dopo lo scrutinio.

I ricorrenti criticano anche il conteggio dei voti a Svitto. Ritengono che l'apertura delle buste delle schede inviate prima del 13 giugno, per migliorare l'efficienza, violi la Costituzione. Il 13 giugno i cittadini svizzeri hanno approvato la legge Covid-19 con il 60.21% delle preferenze.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
C.B. 4 mesi fa su tio
Avete rotto gli gemelli!!! Togliete il diritto di Referendum per qualsiasi cosa!! Qui si sta arrivando alla ridicolizzazione della Democrazia!! Peggio dell'Asilo!!!
Aargauer 4 mesi fa su tio
@C.B. Concordo! Democrazia si...ma in questo modo ci rendiamo ridicoli secondo me.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
17 min
Scontro tra un auto e un treno
È successo nel Canton Berna. Fortunatamente non si registrano feriti
FOTO
ZURIGO
46 min
Entrano in casa, li legano, e fuggono con gioielli e denaro
La polizia è alla ricerca dei malviventi autori di un colpo avvenuto, questa mattina, in una villetta a Oberengstringen.
SVIZZERA
1 ora
Lungo autostrade e ferrovia c'è energia da sfruttare
Con l'installazione d'impianti fotovoltaici sui ripari fonici, si potrebbero ricavare 101 GWh all'anno
BERNA
2 ore
Per cambiare sesso bastano 75 franchi
Una modifica di legge permette di sveltire il cambio nello stato civile.
SVIZZERA
2 ore
Un anno in più di Covid Pass dopo la terza dose
Durante la conferenza stampa di ieri gli esperti avevano erroneamente detto che il pass non sarebbe stato prolungato.
SVIZZERA
13 ore
Terza dose. Con quale vaccino? Da quando? E il certificato?
Domande e risposte sulla vaccinazione anti-Covid di richiamo, approvata oggi da Swissmedic per le persone a rischio
BASILEA
16 ore
Il controllore omicida è al sicuro a Hong Kong
Karim Ouali ha fatto perdere le sue tracce nel 2011. Ora la Cina non vuole estradarlo
GRIGIONI
18 ore
«Vogliamo che venga finalmente rinchiuso»
Nel 2017 il frontale costato la vita a una 27enne. Condannato, l'automobilista non aveva accettato la sentenza
FOTOGALLERY
VAUD
20 ore
Tonnellate di spazzatura disseminate sull'A1
Un incidente avvenuto stamattina ha causato la chiusura dell'autostrada fra Nyon e Gland fino alle 18.
BERNA
22 ore
«I contagi continueranno ad aumentare»
Patrick Mathys in merito alla pandemia: «Solo in due cantoni il tasso di riproduzione è ancora sotto l'1»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile