Keystone
SVIZZERA
23.06.21 - 06:330
Aggiornamento : 08:00

Farsi vaccinare? In città si è più disposti, rispetto alla campagna

Anche l'età e il sesso sembrano essere un fattore: è quanto emerge da un sondaggio dell'istituto Sotomo

BERNA - Mentre la campagna vaccinale prosegue, diverse persone in Svizzera continuano ad essere critiche e non intendono ricorrere al vaccino per proteggersi dal coronavirus. Secondo un sondaggio dell'Istituto di ricerca Sotomo, si tratta del 22% della popolazione elvetica.

L'analisi del gruppo, ripresa dal quotidiano Tages Anzeiger, mostra che a giocare un ruolo importante in questa decisione sono in particolare il domicilio (se si vive in città o meno), l'età, e il sesso. 

Nel Canton Obvaldo, ad esempio, un numero particolarmente alto di persone (circa il 40%) si oppone alla vaccinazione. È la percentuale più alta in Svizzera, seguita da Appenzello Interno (35%). Gli abitanti di Basilea Città sono invece più aperti alla vaccinazione: solo il 14,8% non vuole essere vaccinato. 

Ma come mai questa divisione urbano-rurale? Secondo il medico obvaldese Martin Sigg, potrebbe risultare dal fatto che la popolazione rurale sia stata meno colpita dalla pandemia, vista la minore densità della popolazione. In ogni caso, sottolinea l'esperto, anche ad Obvaldo la maggior parte della gente è felice e disposta a vaccinarsi.

Michael Hermann, tra gli autori del sondaggio, ha confermato al quotidiano d'oltralpe che «le città mostrano una maggiore disponibilità a farsi vaccinare. I Cantoni rurali senza centri urbani si distinguono per il loro più forte scetticismo», e questo non è un fenomeno nuovo: anche nel caso della vaccinazione contro il morbillo si nota «un quadro simile nella Svizzera tedesca».

Il sondaggio, poi, indica anche che la volontà di essere vaccinati è relativamente bassa tra coloro che hanno meno di 45 anni (circa il 30% non vuole essere vaccinato). Con l'aumentare dell'età, questa proporzione diminuisce, arrivando fino al 7% tra coloro che hanno più di 75 anni. In questo caso, la motivazione principale dovrebbe essere chiara: l'aumento del rischio di un decorso più grave della malattia.

Infine, concludono i ricercatori, le donne sono leggermente più titubanti rispetto agli uomini (30% e rispettivamente 26%). A tal riguardo, si può supporre che siano eventuali paure riguardo alla gravidanza ad influenzare l'opinione femminile. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
22 min
«Volevano mettere a tacere un testimone», due avvocati rischiano grosso
Pesanti accuse lanciate nei confronti di due avvocati attivi nel Canton Zurigo: il processo è in corso
ARGOVIA
2 ore
Bambina di sette anni trovata morta nella Reuss
Si trovava a bordo di un gommone con la famiglia, quando è scomparsa in acqua a seguito di un incidente
SVIZZERA
4 ore
Blocher preoccupato: «I segnali di una dittatura ci sono»
L'ex Consigliere federale considera «pericoloso» il comportamento delle autorità elvetiche
SVIZZERA
11 ore
L'avvertenza "segreta" che spaventa gli scettici
Rischio di miocardite dopo il vaccino mRNA. Un'informativa di Pfizer e Moderna è diventata popolare tra i No Vax
ZURIGO
12 ore
L'attivista No Vax multato al bar: «Non pagherò mai»
Nicolas Rimoldi cacciato dal Café Elena a Zurigo. Vuole dare battaglia al certificato «fino alla Corte di Strasburgo»
SOLETTA
18 ore
Vuole recuperare l'aeroplanino, muore folgorato
Un 61enne stava cercando di liberare parte del suo aeromodello da una linea elettrica con una barra di alluminio.
ZURIGO
19 ore
Quattro bambini investiti sulle strisce
L'incidente è avvenuto questa mattina a un passaggio pedonale sul Mythenquai.
SAN GALLO
21 ore
Dramma con la tuta alare: morto un australiano
Si tratta di un cinquantenne che si era lanciato dalla rampa “Fatal Attraction”, nel Canton San Gallo
SVIZZERA
21 ore
«All'ultima quarantena, è scoppiata a piangere»
Un insegnante è preoccupato per le continue quarantene in cui finiscono gli allievi, e chiede misure più miti
SVIZZERA
22 ore
Covid-19, 2'604 nuovi casi e undici decessi in Svizzera
Sono 77 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile