Keystone
GINEVRA
17.06.21 - 12:130

Dopo Putin-Biden una settimana per tornare alla normalità

Per lo smontaggio di barriere e dispositivi di sicurezza ci vorrà molto lavoro, ha spiegato la Polizia ginevrina.

GINEVRA - Si è concluso ieri sera il summit tra i leader delle due superpotenze mondiali Joe Biden e Vladimir Putin. Ma in città gli strascichi restano. Lo smontaggio di tutti i dispositivi di sicurezza messi in atto per accogliere il vertice durerà infatti all'incirca una settimana. I team erano al lavoro già stamattina sui vari siti.

Liberare lo spazio pubblico - Vi saranno ancora tracce di barriere qua e là, ha indicato il portavoce della polizia ginevrina Silvain Guillaume-Gentil, ma la priorità è di ridare ai cittadini lo spazio pubblico. Il parco di Villa La Grange, dove si sono tenuti i colloqui, sarà di nuovo accessibile a partire da domani alle 18. I lavori di smontaggio saranno garantiti da polizia e protezione civile. L'esercito, che è stato disimpegnato dopo il vertice, non parteciperà a questa operazione.

Tutto come da copione - La polizia ginevrina ha stilato un primo bilancio positivo in materia di sicurezza. Non è stato deplorato alcun incidente durante i colloqui. A livello di mobilità, dopo i disagi annunciati, tutto è tornato alla normalità già nella tarda serata di ieri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
22 sec
Come Mitholz si prepara a dire addio all'ex deposito di munizioni
Chi abita nelle vicinanze dell'impianto dovrà trasferirsi in un luogo sicuro
SONDAGGIO TAMEDIA
1 ora
Tutti alle urne: come avete votato?
Domenica saremo chiamati a esprimerci sul Matrimonio per tutti e sull'Iniziativa 99%. Partecipate al nostro sondaggio
FOTO
LUCERNA
9 ore
Niente manifestazione a Willisau
60 persone sono state controllate dalla polizia e poi allontanate
BERNA
10 ore
Gli scettici sui vaccini pubblicano file non censurati dei pazienti
In particolare, su Telegram, è comparsa la cartella clinica di una donna finita in ospedale dopo il vaccino.
FOTO
GINEVRA
11 ore
Manifestazione in semi lockdown: assoluzione quasi generale
La corte ha stabilito che la polizia avrebbe dovuto agire con più moderazione
BERNA
12 ore
Barricate, proiettili di gomma e idranti nel cuore di Berna
Transenne e molti agenti oggi su Piazza federale per scongiurare lo svolgimento di nuove proteste anti-covid
FRIBORGO
13 ore
Prende a pugni due donne nel centro di Friborgo, arrestato un 32enne
L'aggressione, senza motivo, risale allo scorso sabato. L'uomo è stato posto in detenzione preventiva.
SVIZZERA
14 ore
Ecco perché calano i contagi
La situazione epidemiologica odierna è figlia di diverse motivazioni. Dall'estensione del certificato alle vaccinazioni.
ZURIGO
17 ore
Monta la protesta dei guariti senza Certificato
Secondo alcuni studi, la risposta anticorpale è più duratura tra chi ha avuto il virus rispetto a chi è vaccinato.
SVIZZERA
17 ore
Coronavirus, in Svizzera 1'632 positivi e 5 vittime
Decisamente minore la pressione sugli ospedali, con i pazienti Covid in calo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile