Keystone
GINEVRA
17.06.21 - 12:130

Dopo Putin-Biden una settimana per tornare alla normalità

Per lo smontaggio di barriere e dispositivi di sicurezza ci vorrà molto lavoro, ha spiegato la Polizia ginevrina.

GINEVRA - Si è concluso ieri sera il summit tra i leader delle due superpotenze mondiali Joe Biden e Vladimir Putin. Ma in città gli strascichi restano. Lo smontaggio di tutti i dispositivi di sicurezza messi in atto per accogliere il vertice durerà infatti all'incirca una settimana. I team erano al lavoro già stamattina sui vari siti.

Liberare lo spazio pubblico - Vi saranno ancora tracce di barriere qua e là, ha indicato il portavoce della polizia ginevrina Silvain Guillaume-Gentil, ma la priorità è di ridare ai cittadini lo spazio pubblico. Il parco di Villa La Grange, dove si sono tenuti i colloqui, sarà di nuovo accessibile a partire da domani alle 18. I lavori di smontaggio saranno garantiti da polizia e protezione civile. L'esercito, che è stato disimpegnato dopo il vertice, non parteciperà a questa operazione.

Tutto come da copione - La polizia ginevrina ha stilato un primo bilancio positivo in materia di sicurezza. Non è stato deplorato alcun incidente durante i colloqui. A livello di mobilità, dopo i disagi annunciati, tutto è tornato alla normalità già nella tarda serata di ieri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
2 ore
Test PCR davanti a una telecamera
Friburgo sta valutando la possibilità di effettuare la procedura tramite videosorveglianza.
BERNA
4 ore
Quest'uomo fa entrare in casa sua solo persone non vaccinate
Solo inquilini "no vax" nell'appartamento di un bernese
NEUCHÂTEL
8 ore
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
SVIZZERA
9 ore
Il costo dei non vaccinati? Venti milioni di franchi al mese
Soltanto durante il mese di luglio, in tutta la Svizzera sono stati effettuati 420'000 test
BERNA
10 ore
Un neonato lasciato all'apposito sportello
Oggi esistono otto installazioni di questo genere, una di queste in Ticino.
SVIZZERA
11 ore
I dipendenti della Confederazione? Sempre di più e meglio pagati
I salari sono ormai in linea con quelli del settore bancario, secondo un'inchiesta della NZZ
SVIZZERA / BELLINZONA
12 ore
Chiesti 4 anni per l'ex quadro della SECO
L'uomo è accusato di corruzione passiva.
SVIZZERA
13 ore
Si rimane sopra i mille contagi
L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.
GINEVRA
15 ore
Infermieri non vaccinati: presto i test saranno obbligatori
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
BASILEA CITTÀ
16 ore
Città europea dell'ambiente: Basilea si candida
La città renana prevede d'investire almeno 300mila franchi. La spesa supererà invece i 5 milioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile