keystone
SVIZZERA
15.06.21 - 13:390
Aggiornamento : 15:27

In Svizzera 243 contagi nelle ultime 24 ore

Scendono a 2 i decessi causati dal virus. Il bollettino giornaliero dell'UFSP

Ospedalizzate 14 persone tra lunedì e martedì. Il tasso di positività è del 2,7 per cento

BERNA - Ancora un andamento confortante nella curva pandemica svizzera. I dati delle ultime 24 ore confermano il trend di settimana scorsa, con un calo dei nuovi positivi tra lunedì e martedì dovuto anche al cosidetto "effetto weekend". L'UFSP segnala 243 nuovi contagi e 2 decessi a livello federale. 

Gli ospedalizzati sono invece 14, in calo rispetto a ieri. Il tasso di positività è del 2,7% su 17 889 test effettuati. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 3 435. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,65.


elaborazione tio.ch/20min

Complessivamente 6 130 000 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 6 120 202 sono state somministrate, e 2 351 712 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

In Svizzera si contano attualmente 3699 persone in isolamento e 6909 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 2741 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena.

La campagna vaccinale procede

Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 7 giugno al 13 giugno sono state 628'962. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In media, nella Confederazione vengono effettuate 89'852 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il ritmo delle inoculazioni è diminuito del 6%.

In totale, indica l'UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state già somministrate 6'120'202 dosi di vaccino. Fino ad ora 2'351'712 persone sono state completamente vaccinate, questo significa che il 27,2 % della popolazione ha ricevuto due iniezioni. A 1'416'778 persone è stata invece somministrata una sola dose.

Attualmente, 9'798 dosi sono state consegnate ai cantoni, ma non ancora somministrate. Inoltre, 536'225 sono immagazzinate dalla Confederazione


elaborazione tio.ch/20min

elaborazione tio.ch/20min
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La Svizzera si prepara per la crisi energetica
Le autorità stanno contattando le trentamila aziende che consumano più di centomila chilowattora all'anno
ZURIGO
2 ore
Lite con coltello: due feriti e quattro arresti
È successo nelle prime ore di domenica alla stazione ferroviaria di Zurigo Stadelhofen
Lucerna
3 ore
«Sembra che si vogliano far morire le persone anziane»
Era stata la prima a ricevere il vaccino nel cantone, lunedì è deceduta per un'infezione da Covid-19
Vaud
6 ore
Mortale a Bullet: la vittima è un 16enne
Il ragazzo stava guidando la sua moto con il fratello minore di 14 anni. Aperta un'inchiesta sulla dinamica
SONDAGGIO
SVIZZERA
22 ore
La Svizzera come l'Irlanda: «Sigarette a quindici euro»
Le associazioni attive nella prevenzione suggeriscono di prendere spunto dall'esempio estero
SVIZZERA
22 ore
Manifestazioni in diverse città svizzere
Proteste contro i provvedimenti anti-Covid. Ma a Berna è sceso in piazza il fronte opposto
SVIZZERA
22 ore
La panne ha messo k.o. soprattutto i certificati esteri
Il guasto si è verificato durante alcuni lavori di manutenzione da parte dei tecnici dell'Ue
SVIZZERA
1 gior
I Verdi liberali puntano al Governo federale
Lo ha affermato il presidente Jürg Grossen nell'ambito dell'odierna assemblea dei delegati
SVIZZERA
1 gior
La Svizzera esclusa (in parte) dal turismo asiatico
Swiss non può volare a Singapore. Il motivo: non ci sono ancora abbastanza cittadini con due dosi di vaccino
SAN GALLO
1 gior
Completamente ubriaco, si addormenta in auto... in mezzo alla strada
È successo questa mattina alle cinque a San Gallo. La sua patente straniera è stata annullata
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile