Immobili
Veicoli
Tamedia
GINEVRA
15.06.21 - 08:150
Aggiornamento : 10:03

Ginevra blindata: oggi arriva il presidente USA Joe Biden

Domani a Villa Le Grange è in programma il vertice con Vladimir Putin. Previsti anche incontri con le autorità elvetiche

Tra le 16 e le 17 all'aeroporto Cointrin è atteso l'atterraggio del velivolo Air Force One

Fonte 20 Minuten / Daniel Krähenbühl
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

GINEVRA - Con filo spinato, recinzioni e agenti, Ginevra si è trasformata in una zona di massima sicurezza. Tutto è pronto per il vertice tra il presidente statunitense Joe Biden e quello russo Vladimir Putin. Dal 1985, si tratta del primo incontro americano-russo a Ginevra. E la città è quindi in massima allerta. In questi giorni sono oltre duemila gli agenti di polizia in servizio, quasi mille i membri dell'esercito.

Il punto di partenza: Il rapporto tra le due superpotenze è teso. Entrambi i presidenti hanno sottolineato la loro disponibilità al dialogo. Putin ha affermato: «Ho l'impressione che il vertice ci aiuterà a ripristinare i nostri contatti e le nostre relazioni».

L'arrivo a Ginevra: Dopo il G7 in Gran Bretagna e il vertice della Nato, oggi Biden incontra il presidente del Consiglio europeo Charles Michel e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. Il velivolo presidenziale Air Force One dovrebbe poi atterrare all'aeroporto di Ginevra tra le 16 e le 17. La delegazione statunitense pernotterà all'Hotel Intercontinental. L'arrivo di Vladimir Putin è invece previsto per domani.

I temiL'incontro tra Stati Uniti e Russia avverrà domani negli spazi della Villa La Grange. Biden ha annunciato che affronterà questioni delicate, quali gli attacchi degli hacker provenienti dalla Russia, la situazione dei diritti umani e la presunta influenza della Russia sulle elezioni americane.

Il ruolo della Svizzera: A margine del vertice sono previsti colloqui con la partecipazione delle autorità elvetiche. Il presidente della Confederazione Guy Parmelin e il ministro degli esteri Ignazio Cassis incontreranno il presidente Joe Biden e il ministro degli esteri americano Antony Blinken, come pure il presidente Vladimir Putin e il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov. Secondo quando riporta “24 heures”, l'incontro con la delegazione americana dovrebbe avvenire oggi alle 17.30. Quello con la Russia è invece previsto per domani.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
14 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
18 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
19 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
21 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
21 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
22 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
1 gior
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
1 gior
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
1 gior
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile