Keystone
Quattro anni fa i "bernesi" la spuntarono per soli sette voti.
BERNA
10.06.21 - 12:130

«Il voto del 2017 è definitivo»

I cittadini di Belprahon non potranno nuovamente recarsi alle urne per esprimersi sull'appartenenza cantonale.

Quattro anni fa il fronte bernese la spuntò per soli sette voti. Il Governo: «Non esiste nessuna base legale per organizzare un nuovo scrutinio». Le autorità comunali avevano previsto un nuovo voto il prossimo 27 giugno.

BERNA - Il voto del 17 settembre 2017, con cui i cittadini di Belprahon avevano scelto di restare bernesi per soli 7 voti (121 a 114) è definitivo e non può essere ripetuto. Lo ha indicato oggi il Governo bernese, secondo il quale non esiste alcuna base legale per organizzare un nuovo scrutinio nel comune del Giura bernese.

L'esecutivo del canton Berna ricorda «che il voto del 2017 ha avuto luogo nei termini previsti dalla legge sull'organizzazione delle votazioni relative all'appartenenza cantonale dei comuni del Giura bernese. Non essendo stato contestato davanti a un tribunale, il risultato è definitivo e non può essere ripetuto». Il Governo bernese invita quindi le autorità di Belprahon a rinunciare a l'organizzazione di un nuovo voto il prossimo 27 giugno.

Le autorità, a maggioranza autonomista, del comune del Giura bernese ritengono invece che nel 2017 i cittadini non abbiano potuto scegliere con cognizione di causa, per l'incertezza che regnava allora sulla validità del primo voto di Moutier, che aveva deciso di lasciare il canton Berna per accasarsi al Giura. L'hanno ribadito, pubblicando lo scorso 2 giugno sul foglio ufficiale del distretto di Moutier, la tenuta di un nuovo voto appunto il 27 giugno.

«Invitata da Belprahon a offrire la sua mediazione, la Confederazione ha già sin d'ora fatto sapere che la questione era definitivamente risolta e che il fatto di votare di nuovo andrebbe contro tutti gli impegni presi nella Conferenza tripartita (Confederazione, cantoni di Berna e del Giura ndr)», ha spiegato il governo bernese.

Sulla vicenda si era espressa, la scorsa settimana, anche Karin Keller-Sutter. La Consigliera federale aveva inviato una lettera alle autorità comunali con la quale «non autorizzava» la nuova chiamata alle urne nel comune bernese per il cambio di cantone. Per Karin Keller-Sutter la questione sull'eventuale trasferimento di Belprahon nel Canton Giura era infatti «chiusa».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Ingresso in Svizzera solo con test (o certificato)?
Ecco cosa potrebbe decidere il Consiglio federale nella sua seduta di domani
SVIZZERA
7 ore
Aumentano i vaccinati "riluttanti"
Nei Cantoni rurali il tasso di vaccinazione è più basso. Ma sembra che l'obbligo del pass nei bar stia cambiando le cose
BERNA
7 ore
No Pass: migliaia in piazza a Berna e Bienne
Ancora manifestazioni questa sera contro le nuove misure introdotte dal Consiglio Federale
SVIZZERA
12 ore
La terza dose sotto la lente di Swissmedic
L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando i dati clinici, «in termini di sicurezza ed efficacia»
ARGOVIA
13 ore
La 26enne ha ucciso il fratello, poi si è tolta la vita
La Polizia cantonale ha fornito nuovi dettagli sui due corpi trovati martedì mattina a Frick.
SVIZZERA
14 ore
Siamo il paese più caro d'Europa
Il nostro costo della vita è del 51% superiore a quello della Germania.
SVIZZERA
14 ore
I test potrebbero rimanere gratuiti
Il maggior partito svizzero lancia una mozione volta a mantenere il costo dei test a carico dello Stato.
SVIZZERA
15 ore
Nessun decesso nelle ultime ventiquattro ore
Altre 61 persone hanno dovuto ricorrere a un ricovero. Le cure intense accolgono ora il 30,9% di pazienti Covid
SVIZZERA
15 ore
Col tunnel di base del Ceneri, più merci prendono il treno
Lungo la linea del San Gottardo la quota è aumentata, anche rispetto al 2019
SVIZZERA
16 ore
La nuova ondata sembra aver perso slancio
Rispetto alla precedente, le nuove infezioni da coronavirus sono rimaste stabili. Così come le persone decedute.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile