keystone
BERNA 
04.06.21 - 12:310

FFS: torna la gastronomia. Più treni per l'Italia

Dal prossimo venerdì riapriranno i ristoranti e i bistrò.

Per i collegamenti in più bisognerà attendere il 13 giugno.

BERNA  - Torna piano piano alla normalità l'offerta ferroviaria in Svizzera dopo un lungo periodo di condizionamento causa coronavirus. Fra le altre cose, da venerdì prossimo riapriranno i ristoranti e i bistrò FFS, chiusi da quasi sei mesi. Dal 13 giugno inoltre aumenteranno i collegamenti con l'Italia.

In un primo momento, l'offerta crescerà dall'attuale 35% al 60% del traffico abituale fra i due Paesi, scrivono oggi le FFS in una nota con la quale viene fatto il punto della situazione. Sull'asse del Gottardo, all'orario verranno aggiunti tre treni giornalieri tra Zurigo/Basilea e Milano, uno diretto Zurigo-Venezia e uno sulla tratta Francoforte-Lucerna-Milano.

Sull'asse del Lötschberg circoleranno invece due convogli supplementari da Basilea a Milano e il treno trinazionale Milano-Basilea-Francoforte. Passando per il Sempione ci sarà un collegamento in più tra il capoluogo lombardo e Ginevra, incluso il diretto fra la città di Calvino e Venezia.

Questa offerta è valida fino al 4 luglio, poi le FFS comunicheranno i successivi passi. L'azienda ricorda anche che dal 24/25 maggio sono stati ripristinati i treni notturni internazionali dopo quattro mesi di stop: i passeggeri possono così tornare a viaggiare dalla Svizzera in direzione di Berlino, Amburgo, Graz, Vienna, Zagabria e Budapest. Dal 2 giugno sono pure in servizio collegamenti diretti per Praga.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La chiusura delle palestre «ha danneggiato la salute dei clienti»
Non solo fisicamente, ma anche psicologicamente, secondo la federazione svizzera del settore
BASILEA
1 ora
Lite, spunta un coltello: grave un 48enne
L'aggressore è riuscito a far perdere le sue tracce
ZURIGO
3 ore
Ci sono più certificati che vaccinati e guariti messi assieme
Secondo l'Ufsp non si tratta di falsi. Ciò è possibile per quattro ragioni differenti.
ZURIGO
3 ore
Proprietario di agenzia di modelli condannato per molestie
La condanna è di tre anni, di cui uno da scontare. L'imputato sostiene che molte dichiarazioni siano false
SVIZZERA
5 ore
Lo Stato raccomanda il telelavoro, i capi impongono il ritorno in ufficio
Sono diversi i dipendenti che si interrogano sui vincoli dettati dai loro datori di lavoro.
TURGOVIA
5 ore
Mezzo pesante e bicicletta si scontrano: morto un 72enne
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio a Kreuzlingen, la polizia cerca testimoni
ZURIGO
7 ore
Filmava bambini nudi, condannato
Ha effettuato le riprese in una struttura balneare per naturisti: un 57enne dovrà scontare 26 mesi di prigione
SVIZZERA
8 ore
A Berna nessuna manifestazione contro le misure anti-Covid
Era prevista per domani ma i promotori delle proteste e la città di Berna non hanno trovato un accordo.
BASILEA
10 ore
Fiocco rosa allo Zoo di Basilea: è nata Safiya
La piccola Safiya pesa poco più di cinque chili
SVIZZERA
11 ore
In Svizzera netto calo dei pazienti Covid in cure intense
In decisa diminuzione i pazienti affetti dal virus in terapia intensiva, che ora occupano il 26,9% dei posti letto.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile