Keystone
BERNA 
04.06.21 - 07:570

Aeronautica, scoperte gravi falle nella sicurezza di Ruag

Ma i vertici rassicurano: "Il settore militare non è a rischio"

Fonte ATS
elaborata da Redazione

BERNA  - Nuove falle nella sicurezza informatica sono state scoperte presso Ruag International da una società di esperti informatici. Secondo il CEO del gruppo André Wall, si è trattato di episodi "gravi" per i quali state ordinate misure immediate.

Intervento immediato - Le correzioni sono state subito messe in atto e il monitoraggio della sicurezza è stato esteso, ha precisato Wall in un'intervista pubblicata oggi dalla Neue Zürcher Zeitung. "In questi ambiti, il rischio è troppo grande per aspettare anche solo qualche giorno o settimana", ha aggiunto senza fornire ulteriori dettagli.

Altre misure verranno implementate nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, ha detto il direttore generale, precisando che si è trattato di una "priorità assoluta". Nel 2016, un incidente di hacking su larga scala aveva messo in luce gravi carenze nell'IT di Ruag.

Il settore militare non è a rischio - Wall non ha voluto commentare altre possibili gravi violazioni della sicurezza. "Voglio guardare avanti", ha detto. Il settore militare non è a rischio, ha precisato il CEO: "non abbiamo rilevato nulla che indichi che qualcuno abbia potuto accedere alla rete Ruag Svizzera o alla rete militare dai nostri sistemi".

Aprile, il mese della falla - L'indagine sulla sicurezza condotta da esperti esterni sul sistema informatico della Ruag International è stata lanciata dopo che il 19 maggio la trasmissione Rundschau ha svelato che in aprile alcuni hacker sono entrati nella rete informatica di RUAG Space, divisione di RUAG International.

I pirati informatici avrebbero avuto accesso a caselle di posta elettronica e avrebbero anche assistito a una riunione del CEO con i dipendenti. Sono anche apparse cartelle di progetti importanti, come quelli di un rover su Marte e di un fornitore di internet via satellite, Astranis. A SFR, RUAG International ha detto di non essere a conoscenza dell'attacco e che non ci sono prove che sia avvenuto realmente.

La volontà di trasformare RUAG in una nuova società di partecipazione con due subholding era stata annunciata dal Consiglio federale due anni fa, come conseguenza dell'attacco informatico del 2016. Questo processo, ancora in corso, prevede che le divisioni della RUAG che lavorano principalmente per l'esercito svizzero (RUAG MRO Svizzera) e quelle che operano sul libero mercato (RUAG International) vengano separate dal punto di vista organizzativo, giuridico e finanziario.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA/AUSTRIA
7 ore
La Lamborghini finisce nel lago (e la polizia ride)
Un automobilista elvetico protagonista di una manovra rocambolesca in Austria.
FOTO
ZURIGO
11 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
12 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
13 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
14 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
14 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
15 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
15 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
16 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
17 ore
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile