Keystone
GINEVRA
31.05.21 - 17:200
Aggiornamento : 17:46

Il 2021 designato anno degli operatori sanitari

Il riconoscimento, deciso dall'OMS, va a onorare l'impegno dimostrato dalla categoria durante la crisi sanitaria.

GINEVRA - Il 2021 è stato designato come l'Anno internazionale dei lavoratori sanitari. Questo, in segno di gratitudine e riconoscimento per la loro instancabile dedizione nella lotta alla pandemia da Covid. Lo ha deciso l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che a tal fine ha lanciato la campagna 'Proteggi. Investi. Insieme', per sottolineare il bisogno urgente di investire sugli operatori sanitari.

«Quest'anno chiediamo supporto e interventi per assicurare che i nostri operatori sanitari siano sostenuti, protetti, motivati ed equipaggiati per poter assicurare assistenza e cure sanitarie sicure, in ogni momento, non solo durante la pandemia, scrive l'Oms sul suo sito, chiediamo a tutti di aggiungere la propria voce a quella di chi chiede investimenti supplementari per i lavorati sanitari».

Tra gli obiettivi della campagna c'è dare la priorità agli operatori sanitari, commemorare chi ha perso la vita durante la pandemia, raccogliere risorse dagli stati membri, istituzioni finanziarie internazionali e partner per investire su questi lavoratori e accelerare la ripresa dal Covid, coinvolgere gli Stati membri per proteggere i diritti di questi lavoratori, assicurargli condizioni di lavoro degne, e far arrivare la solidarietà e il supporto politico e sociale delle comunità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
21 min
Due bambini rimpatriati dalla Siria
L'operazione è effettuata con il consenso della madre e in collaborazione con le varie autorità.
VALLESE
2 ore
Meteorite si schianta su un ghiacciaio vallesano
Grande quanto un mandarino, è precipitato sul ghiacciaio di Corbassère ma non è ancora stato trovato.
SVIZZERA
3 ore
Triage? «I vaccinati abbiano la precedenza in terapia intensiva»
Precedenza a chi ha ricevuto il vaccino? L'Accademia svizzera delle scienze mediche non ne vuole sentir parlare.
SVIZZERA
3 ore
Solo vaccinati e guariti al posto della mascherina? «I casi aumenteranno»
Discoteche e palestre puntano su vaccinati e guariti e schivano la mascherina obbligatoria.
LUCERNA
4 ore
Traffico di esseri umani, sotto accusa la ex gestrice di un bordello
La 54enne avrebbe costretto alla prostituzione almeno 29 donne thailandesi, sfruttando le loro difficoltà finanziarie.
BERNA
5 ore
Covid: pochissime morti fra i vaccinati
In quasi 9 decessi su 10 le vittime non erano state completamente vaccinate.
VAUD
6 ore
Il boss della 'ndrangheta non può entrare
Leo Caridi era stato estradato in Italia dove è stato condannato a 9 anni e 6 mesi
ZURIGO
7 ore
Il caffè al bar si fa sempre più salato
La bevanda energizzante aumenta di prezzo, i ristoratori si sentono a rischio
BERNA
8 ore
Droghe, la lista si allunga
L'elenco degli stupefacenti viene integrato con delle "new entry"
SVIZZERA
11 ore
Roche prepara il test antigenico per Covid e influenza
Il kit combinato permetterà di ottenere i risultati in 30 minuti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile