Immobili
Veicoli
Polizia cantonale Grigioni
Attualità
28.05.21 - 18:510

Strada per Avers chiusa per pericolo di frane

È stato stabilito un piano per i voli in elicottero

La strada che porta alla Valle di Avers (GR) è stata chiusa per il pericolo di frane, a partire dalla diramazione della Valle di Lei. Al di sopra della via è già caduta una cinquantina di metri cubi di roccia e molte altre decine rischiano staccarsi, comunica oggi l'Ufficio del genio civile del cantone dei Grigioni.

Al momento l'unico modo di accesso è un ponte aereo organizzato dal comune di Avers insieme alla protezione civile. I comuni di Avers e del sottostante Ferrera hanno anche stabilito un piano per i voli in elicottero, del costo di 40 franchi a viaggio.

Il sistema di monitoraggio installato mostra che una notevole quantità di roccia, di un volume stimato fino a un centinaio di metri cubi, si sta muovendo rapidamente e potrebbe cadere prossimamente.

Nei prossimi giorni le masse di roccia saranno fatte brillare e non appena la parete sarà di nuovo sicura la chiusura della strada sarà revocata, ha detto all'agenzia di stampa Keystone-ATS Gion Hagmann, capo della manutenzione delle strade all'Ufficio del genio civile.

Già nell'estate del 2019 era stato chiuso per una caduta di massi l'accesso alla valle di Avers, situata tra i passi dello Spluga e del Maloja. Allora si erano staccati circa 70 metri cubi di materiale che avevano in parte raggiunto la strada.

Polizia cantonale Grigioni
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
1 min
Travolto da una valanga: la vita di un 72enne è in pericolo
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nella regione del Col du Sanetsch
NIDVALDO
55 min
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
1 ora
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
SVIZZERA
1 ora
Le vittime di aggressioni sessuali criticano l'operato della polizia
Chiunque segnali una violenza di questa natura deve essere interrogata
SVIZZERA
10 ore
Omicron ha ribaltato la graduatoria fra i cantoni
Appenzello virtuoso, Ginevra un flop. I cantoni della Svizzera orientale ora sono i meno toccati dal coronavirus.
SVIZZERA
11 ore
«Relazioni stabili con l'Ue, ma nessun accordo quadro 2.0»
L'intervento del presidente Ignazio Cassis al raduno dell'UDC zurighese all'Albisgüetli.
BERNA
17 ore
Un "virus" che dalla Svizzera si è diffuso in Cina
Fino al 1. maggio al Museo Alpino Svizzero di Berna saranno esposte fotografie in netto contrasto fra loro.
GRIGIONI
18 ore
Il WEF avrà luogo a fine maggio
Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.
SVIZZERA
19 ore
Campagna vaccinale: nuove raccomandazioni
Le autorità sanitarie hanno aggiornato le raccomandazioni nell'ambito della campagna vaccinale.
SVIZZERA
20 ore
Omicron non cede: i nuovi casi sono 37'992
Sono 138 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile