Tipress
SVIZZERA
25.05.21 - 11:360
Aggiornamento : 15:50

Costo della vita: i cantoni top e flop

Appenzello Interno, Uri e Glarona in vetta alla classifica, mentre Basilea Città e Ginevra risultano i peggiori.

Il Ticino, senza infamia e senza lode, si piazza al decimo posto.

BERNA - Il costo della vita in Svizzera. Alto, ma eterogeneo sul territorio. Uno studio di Credit Suisse svela dove conviene di più abitare nel nostro Paese. In vetta alla classifica dei cantoni meno cari si trova Appenzello Interno, seguito da Uri e Glarona. Fanalini di coda Basilea-Città e Ginevra, mentre il Ticino è il decimo cantone più economico in cui vivere.

I parametri - Lo studio si fonda su cinque variabili principali: le imposte sul reddito e sulla sostanza, i costi abitativi, quelli per la mobilità, i premi delle casse malati e infine le spese per l'accudimento dei figli e gli assegni familiari. La domanda centrale è la seguente: nei diversi luoghi di domicilio, al netto dei carichi obbligatori e dei costi fissi, quanto reddito delle economie domestiche rimane disponibile per il libero consumo o per il risparmio?

Il meglio - I cantoni più economici in assoluto risultano essere Appenzello Interno, Uri e Glarona. Seguono cantoni rurali come Sciaffusa, Giura, Appenzello Esterno, Vallese e Turgovia.

In famiglia - Per le coppie sposate con figli la vita è meno costosa nel Canton Vallese, sia per le famiglie che ricorrono a forme istituzionali di accudimento dei figli come gli asili nidi, sia per quelle che non ne usufruiscono. 

Il peggio - Nel raffronto nazionale, i cantoni a prevalenza urbana di Ginevra e Basilea Città, nonché di Vaud, Zurigo, Basilea Campagna, Zugo e Neuchâtel, registrano un'attrattiva residenziale finanziaria inferiore alla media. I prezzi elevati di affitti e immobili e i costi fissi considerevoli concorrono ad aumentare il costo della vita nei centri urbani.

I comuni che fanno da contorno - I dati raccolti da Credit Suisse mettono infine in evidenza come percorrendo un tragitto massimo di 30 minuti in automobile da un polo costoso sia possibile raggiungere numerosi comuni che offrono un'attrattiva residenziale finanziaria molto più elevata. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / THAILANDIA
5 ore
Niente dosi elvetiche per la “quinta Svizzera” (per ora)
La Confederazione ha le mani legate: i contratti prevedono l'impiego delle dosi entro i confini nazionali
FOTO
ZURIGO
9 ore
Attivisti a Zurigo: 83 fermi e alcuni manifestanti soccorsi
Il bilancio del sit-in che ha avuto luogo oggi nel centro finanziario, all'ingresso di alcune banche
VAUD
10 ore
«Vogliamo abbattere due lupi»
Le autorità vodesi chiedono il permesso alla Confederazione a seguito della predazione di vari vitelli
VALLESE
11 ore
Infortunio sul lavoro: morto un trentenne
L'incidente si è verificato a Zermatt: l'uomo stava effettuando un intervento su una seggiovia
VALLESE
12 ore
Evacuate le terme di Leukerbad, sei feriti
Una fuga di disinfettante ha scatenato il panico alle Alpentherme. Una persona elitrasportata in ospedale
SVIZZERA
12 ore
È stato un Primo Agosto (abbastanza) tranquillo
La polizia non ha dovuto intervenire molte volte durante la festa nazionale: «È stata una notte eccezionalmente calma».
SVIZZERA
13 ore
Covid in Svizzera, nel weekend 2'019 casi
L'Ufficio federale della sanità pubblica segnala anche 24 nuovi ricoveri e tre decessi
URI
14 ore
Axenstrasse riaperta
Da poco prima di mezzogiorno è nuovamente possibile percorrere il tratto stradale
FOTO
ZURIGO
16 ore
Iniziato lo sgombero degli attivisti di Paradeplatz
La polizia è intervenuta per disperdere i manifestanti per il clima che da questa mattina protestavano a Zurigo.
SVIZZERA / SPAGNA
17 ore
Quando la vacanza va storta: «È come essere in prigione»
Due turiste svizzere sono finite nell'Hotel-Quarantena di Ibiza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile