Polizia Grigioni
GRIGIONI
20.05.21 - 08:190

Fondi per Brienz e per la Riserva della biosfera Engiadina Val Müstair

Nel Comune di Albula/Alvra, è in atto una frana su ampia scala che si muove di oltre un metro l'anno.

COIRA - Il Governo grigionese ha assicurato un contributo cantonale al Comune di Albula/Alvra per la pianificazione del ricollocamento per Brienz. Inoltre ha concesso aiuti finanziari per la Riserva della biosfera Engiadina Val Müstair tutelata dall'UNESCO.

Contributo cantonale per il piano di ricollocamento per Brienz

Il Governo ha garantito al Comune di Albula/Alvra un contributo cantonale pari al massimo a 459'000 franchi per il progetto preliminare avente ad oggetto la pianificazione del ricollocamento. Inoltre ha preso atto del relativo piano di ricollocamento del comune.

A Brienz/Brinzauls, nel Comune di Albula/Alvra, è in atto una frana su ampia scala. Negli ultimi quattro anni la frana ha fatto registrare una forte accelerazione. Al momento la frana in paese si muove a una velocità di poco inferiore a 1,2 metri all'anno. Attualmente nella parte occidentale della frana i movimenti raggiungono addirittura una velocità di 1,6 metri all'anno. A ciò si aggiungono le velocità di movimento elevate della frana a monte, che negli ultimi anni hanno a loro volta registrato forti incrementi (fino a 7 metri all'anno). Pertanto la frazione di Brienz e le aree circostanti sono esposte in aggiunta al pericolo di cadute di grandi massi o di frane. Attualmente è in fase di realizzazione un cunicolo di sondaggio inteso a fornire informazioni importanti riguardo alle caratteristiche della parte stabile della montagna al di sotto della frana nonché della massa in movimento stessa. In una fase successiva vi è l'intenzione di trasformare questo cunicolo in un cunicolo di drenaggio. Tuttavia, anche una volta ultimate queste analisi, è improbabile che sia possibile garantire un rallentamento duraturo della frana paese grazie a un drenaggio in profondità.

Per tale ragione e per farsi trovare pronto ad affrontare uno scenario in cui la frazione di Brienz risulterebbe essere non più abitabile a seguito di una rinnovata e forte accelerazione della frana paese e/o di un'imminente frana della montagna sovrastante, il Comune di Albula/Alvra sta svolgendo i relativi preparativi. D'intesa con il Cantone, nel marzo del 2020 il Comune ha quindi dato incarico allo studio "Stauffer und Studach" di Coira di allestire uno studio di pianificazione per lo scenario che prevede un ricollocamento. Sulla base di questo studio è stato elaborato il progetto preliminare avente ad oggetto la pianificazione del ricollocamento.

Sostegno per la Riserva della biosfera Engiadina Val Müstair tutelata dall'UNESCO

Il Governo ha preso atto del piano di gestione 2020–2024 per la Riserva della biosfera Engiadina Val Müstair tutelata dall'UNESCO (UBEVM) e ha garantito un contributo annuo pari a 150'000 franchi per gli anni 2021–2024.

Dal 2017 la Riserva della biosfera Engiadina Val Müstair tutelata dall'UNESCO (UBEVM) è costituita dal Parco nazionale svizzero (zona nucleo), dal parco naturale Biosfera Val Müstair (zona di cura e di sviluppo) e da una parte del Comune di Scuol (zona di cura). Ogni anno il segretariato dell'UBEVM svolge diversi progetti, tra cui un progetto avente ad oggetto l'ulteriore sviluppo della Riserva della biosfera tutelata dall'UNESCO.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
51 min
Aiuto sociale: nessuna esplosione nonostante la pandemia
Lo scorso anno è stato registrato un incremento dello 0,5%.
BERNA
1 ora
Domenica si dorme un'ora in più
Negli ultimi anni, la possibile abolizione del cambio di orario è diventata un argomento di discussioni politiche.
VALLESE
2 ore
Cade scalando il Cervino e perde la vita
L'alpinista è precipitato per più di mille metri sulla parete ovest della montagna.
SVIZZERA
13 ore
Anche Swissmedic sta valutando la pillola anti-Covid
Merck ha depositato una domanda di omologazione in Svizzera lo scorso mese di agosto
FOTO
ZUGO
16 ore
Sorpasso fatale per un motociclista
L'uomo si è scontrato contro un furgone e un'auto che circolavano nel senso opposto.
SVIZZERA
21 ore
In Svizzera 3'297 contagi in settantadue ore
Nel corso del weekend si è reso necessario il ricovero per 49 pazienti Covid. Sono stati registrati quindici decessi
SVIZZERA
21 ore
Chi ha detto che gli over 55 se la passano male?
Il tasso di occupazione aumenta. E anche il riconoscimento professionale. Lo dice uno studio di Swisslife.
SVIZZERA
21 ore
«Il Tribunale federale non è un casinò»
Un comitato partitico prende la parola contro l'Iniziativa sulla giustizia in votazione il prossimo 28 novembre
SVIZZERA
23 ore
La pandemia aggrava la situazione economica dei media
La pubblicità è in calo anche nell'online, per la prima volta dal 2014
SVIZZERA
23 ore
La luce in fondo al Covid? Ci sono cinque "se"
Il capo della Conferenza dei direttori sanitari Engelberger è ottimista. Ma restano dei punti di domanda
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile