Roche
BASILEA CITTA'
20.05.21 - 08:120

Swissmedic autorizza il farmaco Roche per l'atrofia muscolare spinale

Finora Evrysdi è approvato in 40 Paesi ed è in attesa del via libera in oltre una trentina di Stati.

Per il gruppo renano, il trattamento ha dimostrato un «profilo di efficacia e sicurezza favorevole».

BASILEA - Il colosso farmaceutico basilese Roche ha ottenuto il via libera in Svizzera per il suo trattamento Evrysdi contro l'atrofia muscolare spinale (SMA), una delle più comuni cause genetiche di morte infantile.

L'approvazione di questo trattamento - a partire dai due mesi di vita del neonato - ha beneficiato della procedura di omologazione accelerata da parte dell'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic, indica un comunicato odierno di Roche. Finora Evrysdi è approvato in 40 Paesi ed è in attesa del via libera in oltre una trentina di Stati.

L'omologazione, nella Confederazione, si basa su due studi clinici denominati Firefish e Sunfish. Per il gruppo renano, il trattamento ha dimostrato un «profilo di efficacia e sicurezza favorevole».

Evrysdi è stato omologato lo scorso marzo nell'Unione europea e nell'agosto 2020 dalla Food and Drug Administration (FDA), l'autorità americana di controllo dei medicinali. Si tratta del primo farmaco di provata efficacia per il trattamento della SMA che può essere assunto a casa invece che in ospedale.

La SMA è una rara malattia genetica che limita o impedisce il movimento e indebolisce i muscoli. La sua forma più grave è solitamente mortale e molto spesso ciò avviene già nei primi anni di vita del bambino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Tra lo smartphone e una maxi grattugia, i ticinesi del Flugtag
L'evento Red Bull ha avuto luogo oggi a Losanna. Quaranta i gruppi che hanno partecipato, nessuno ha raggiunto il record
SAN GALLO
10 ore
Il malore, lo schianto e la morte sull'A3
È morto sul posto il 78enne belga protagonista dell'incidente avvenuto nel pomeriggio a Berschis.
SONDAGGIO
SVIZZERA
13 ore
I non vaccinati in attesa di Johnson & Johnson
La Confederazione sta negoziando l'acquisto di dosi. Nel frattempo cittadini impazienti contattano Swissmedic
SOLETTA
13 ore
Auto senza targa sull'A1, la polizia la insegue senza successo
Il veicolo, rubato a Zurigo, è stato successivamente ritrovato in un parcheggio a Derendingen.
SCIAFFUSA
14 ore
«Nulla a che fare con l'incidente a Paradies»
I sommozzatori della polizia erano impegnati nella ricerca dei due nuotatori scomparsi, quando hanno rinvenuto un corpo.
SVIZZERA
15 ore
In limousine dall'amante
Il Ministro nell'occhio del ciclone per aver utilizzato l'automobile di rappresentanza per un viaggio privato.
ZURIGO
16 ore
Un uomo trovato morto per strada
Le forze dell'ordine zurighesi presumono si tratti di omicidio e cercano testimoni.
ARGOVIA
17 ore
Esce di strada e scappa, 17enne riconsegna il patentino
Il giovane, in preda ai fumi dell'alcol, disponeva di una licenza per allievo conducente, ma non era accompagnato.
SVIZZERA
18 ore
«La Svizzera offrì 1,25 milioni per liberarci»
Daniela Widmer è tornata a parlare del sequestro di cui fu vittima nel 2011 mentre si trovava in Pakistan col fidanzato.
FOTO
TURGOVIA
18 ore
Si tuffano nel Reno e non riemergono più
Una donna di 23 anni e un uomo di 28 risultano dispersi da ieri sera.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile