Keystone
ARGOVIA
18.05.21 - 17:030
Aggiornamento : 17:23

Assicurato contro le epidemie: Helvetia deve pagare

La diatriba è nata dalla distinzione tra i termini "epidemia" e "pandemia". La ragione è stata data al ristoratore.

AARAU - Una persona previdente, assicurata contro le epidemie. Un ristoratore argoviese ha chiesto all'assicurazione Helvetia un risarcimento danni sulla base di una polizza sottoscritta contro i rischi di epidemia. Il Tribunale del commercio del Canton Argovia gli ha dato ragione.

Pandemia vs. epidemia - La questione di fondo era di determinare se Helvetia potesse escludere gli indennizzi sulla base del fatto che quella vissuta dal cliente era una pandemia, evento escluso dal contratto. In una sentenza pubblicata oggi i giudici hanno dato torto all'assicuratore.

Casi simili - Gli esperti si aspettano diversi giudizi su questioni simili nei prossimi mesi. La parola più importante in materia sarà però probabilmente quella che verrà pronunciata dal Tribunale federale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
2 ore
Berset contestato fuori dall'Uni
Questa sera a Zurigo diverse persone hanno manifestato contro l'obbligo di certificato per accedere alle lezioni.
VALLESE
2 ore
Due morti sul Cervino
Le vittime sono un 24enne e un 25enne, che ieri sono precipitati mentre scalavano la parete nord
SVIZZERA
3 ore
I partiti plaudono e criticano
I liberali soddisfatti a metà delle decisioni del governo: «Manca una strategia».
SVIZZERA
5 ore
Che salasso andare al museo
In certi casi per un'escursione familiare bisogna spendere anche 92 franchi
SVIZZERA
5 ore
Per i guariti certificato Covid esteso a un anno
La Confederazione vuole così introdurre una nuova versione del Covid-pass: il «certificato Covid svizzero».
ZURIGO
5 ore
Investito da un tram, morto un pedone
L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Zurigo, nelle vicinanze della fermata Bad Allenmoos
FRIBURGO
6 ore
Bimbo di 8 anni investito da un mezzo agricolo
È successo ieri a La Roche. Coinvolto nell'incidente anche il padre del bambino
SVIZZERA
6 ore
Giovani con il coltello in tasca: «Si sentono potenti e virili»
Si verificano con sempre più frequenza fatti di sangue in cui i giovani brandiscono un coltello.
SVIZZERA
7 ore
Aumentano ancora le infezioni, oggi sono 1'442
Le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore a causa del coronavirus sono 34. Cinque i decessi.
SVIZZERA
9 ore
Alimentari online? Mancano informazioni su allergeni e ingredienti
L'allarme dei chimici cantonali: trecento controlli e nel 78% dei casi è stata riscontrata una carenza d'informazioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile