ksgr.ch
GRIGIONI
11.05.21 - 14:300

L'Ospedale cantonale dei Grigioni è in perdita

Nonostante il reddito operativo sia cresciuto, le spese dovute alla pandemia hanno lasciato il segno

Nel 2019 aveva invece registrato un avanzo di 27,2 milioni.

COIRA  - La pandemia di coronavirus ha lasciato il segno anche sull'ospedale cantonale dei Grigioni: nel 2020, oltre alla grande pressione sul personale sanitario, è stato registrato per la prima volta un deficit.

Il reddito operativo lo scorso anno è stato di 366 milioni di franchi. Sebbene si tratti di mezzo milione in più rispetto all'anno precedente, le spese per il personale e le spese operative sono aumentate di 26 milioni di franchi a 352 milioni, ha spiegato oggi a Coira Arnold Bachmann, numero uno dell'Ospedale cantonale dei Grigioni, presentando il rapporto annuale. Il risultato netto, viene invece riassunto in un comunicato, è una perdita di 1,3 milioni di franchi. Nel 2019 aveva invece registrato un avanzo di 27,2 milioni.

Inoltre, il margine EBITDA, il dato chiave più importante di tutti - un ospedale ha bisogno di un margine superiore al 10% per poter investire in modo sostenibile e con risorse proprie in personale, tecnologia medica e immobili -, si è attestato solo al 3,7%, contro il 10,7% dell'anno precedente, ha precisato il nosocomio.

«In totale, abbiamo incassato circa 8 milioni di franchi in meno rispetto all'anno precedente per le cure stazionarie, e circa un milione in più per le cure ambulatoriali. Abbiamo inoltre ricevuto un totale di circa 4,5 milioni di franchi dal cantone per coprire le spese supplementari e il calo delle entrate», ha detto Bachmann, ringraziando il cantone retico per il sostegno finanziario e i collaboratori per l'impegno: «Il 2020 ha causato richieste estreme a tutti nell'ospedale, ogni gruppo professionale, ogni singolo dipendente», ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Il telelavoro rende obsoleto l'abbonamento per i mezzi pubblici
Per molti impiegati il rientro in ufficio sarà parziale. Varrà ancora la pena acquistare un titolo mensile o annuale?
SVIZZERA
5 ore
I giovani non si vaccinano: «È colpa dell'Ufficio federale della sanità»
Critiche piovono all'indirizzo dell'UFSP da parte di alcuni esperti: «La comunicazione versi i giovani va migliorata»
SVIZZERA
9 ore
Quasi 3000 casi di effetti indesiderati a causa del vaccino
Si tratta essenzialmente di casi definiti "non seri". Le persone colpite superavano i 60 anni.
SVIZZERA
11 ore
La Svizzera punta ancora di più sull'energia rinnovabile
Il Consiglio federale adotta il messaggio sulla legge federale per un approvvigionamento elettrico sicuro
SVIZZERA
12 ore
In Svizzera sempre meno contagi: 173 nelle ultime ventiquattro ore
Sono stati effettuati 26'573 test Covid, con un tasso di positività dello 0,7%
SVIZZERA
13 ore
Indennità per altri sei mesi
Il Consiglio federale ha deciso di prorogare fino al 31 dicembre il diritto all'Ipg
SVIZZERA
13 ore
«La Svizzera è il paese più ipocrita del mondo»
L'artista Ai Weiwei è il più noto tra gli oppositori di Pechino. Lo abbiamo intervistato
SVITTO
15 ore
Motociclista 26enne muore in un incidente
È successo nel Canton Svitto. Il giovane ha perso il controllo del mezzo
FOTO
ARGOVIA
17 ore
Precipita un velivolo turistico: un ferito grave
A bordo dell'aereo c'era soltanto il pilota. L'incidente si è verificato nel Canton Argovia
SOLETTA
18 ore
Falso allarme bomba a bordo di un treno
Un convoglio che circolava tra Berna e Zurigo è stato fermato a Däniken e perquisito. In manette un 49enne
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile