20Minuten
ARGOVIA
07.05.21 - 09:370

La polizia: «Non partecipate a quelle manifestazioni»

L'invito si riferisce ai raduni (non autorizzati) previsti domani ad Aarau e Wettingen.

AARAU - La polizia cantonale argoviese ha rivolto oggi un invito agli oppositori delle misure anti-Covid a non recarsi domani ad Aarau o Wettingen, dove sono previste manifestazioni non autorizzate che vengono ampiamente pubblicizzate sui social media.

Le forze dell'ordine stanno monitorando la situazione e prevedono domani di essere presenti in forze sul territorio: sono infatti stati allertati pure gli agenti del Concordato di polizia della Svizzera nord-occidentale.

La polizia argoviese precisa che chiunque prenda parte a una dimostrazione non autorizzata sarà perseguibile e ricorda che chi non indossa la maschera mette in pericolo non solo se stesso ma anche terzi.

Le richieste di autorizzazione per due manifestazioni erano state presentate dalla "Aktionsbündnis Aargau-Zürich für eine vernünftige Corona-Politik": entrambe sono state respinte dalle autorità.

Gli organizzatori hanno comunicato questa settimana di aver dunque rinunciato alla dimostrazione e si sono distanziati da qualsiasi evento non autorizzato. Sui social circolano tuttavia numerosi inviti a raggiungere comunque domani le due località argoviesi.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Friborgo
4 ore
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
SVIZZERA
6 ore
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
8 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
9 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
9 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
9 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
11 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
SVIZZERA
11 ore
Covid Pass anche per incontri privati con più di dieci persone
La proposta del Governo: Covid pass anche nel privato, mascherina al chiuso, e test rapidi validi solo 24 ore.
SVIZZERA/GERMANIA
12 ore
La Svizzera apre ai pazienti tedeschi
Il Baden-Württemberg potrebbe trasferire malati di Covid nel nostro paese. «Situazione drammatica»
SVIZZERA
13 ore
«Il medico non è obbligato a procurarsi il dossier di un paziente»
Il Tribunale federale ha confermato l'assoluzione di un praticante processato per la morte di una paziente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile