Keystone
André Marty
BERNA
02.05.21 - 08:550

Indagato nel caso Lauber, André Marty passa dal Ministero pubblico alle FFS

Ha assistito a vari incontri con Infantino. Le ferrovie: «Ne siamo a conoscenza. È il candidato più idoneo».

BERNA - Il capo dell'informazione del Ministero pubblico della Confederazione (MPC) André Marty passa alle FFS. Vi occuperà il posto di responsabile della comunicazione per il traffico viaggiatori.

Un portavoce delle Ferrovie federali svizzere ha confermato l'avvicendamento alla SonntagsZeitung. Marty si è imposto come «il candidato più idoneo» per il posto che era stato messo a concorso, ha precisato.

Marty lascerà il Ministero pubblico della Confederazione nei prossimi mesi, ha indicato ieri lo stesso MPC all'agenzia Keystone-ATS. Venerdì si è appreso che Marty è oggetto di un'inchiesta del procuratore straordinario Stefan Keller.

Quest'ultimo ha pure condotto il procedimento penale sugli incontri tra l'ex procuratore generale della Confederazione Michael Lauber e il presidente della FIFA Gianni Infantino. Marty ha assistito a vari incontri fra Lauber e Infantino, come quello del 16 giugno 2017 che nessuno dei protagonisti ha sostenuto di ricordare, e che non sono stati messi a verbale.

Stando al portavoce, al momento di ingaggiare Marty, le FFS sapevano che il procedimento penale era stato esteso per coinvolgerlo. Sulla vicenda vige la presunzione di innocenza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVITTO
2 ore
Voci dal villaggio dei super no-vax
«Non bisogna dettare agli altri quello che devono fare», spiega la residente Nicole Bertschart.
VALLESE
2 ore
«La quarantena è un'esagerazione»
Il consigliere di Stato vallesano Christophe Darbellay critica le attuali norme d'ingresso introdotte contro la variante
SVIZZERA
2 ore
I Verdi puntano al Consiglio federale, anche attaccando il seggio PS
Dipende tutto dai risultati delle elezioni federali 2023, come afferma il presidente Balthasar Glättli
SVIZZERA
3 ore
Trasporti al Nazionale, preventivo 2022 agli Stati
Ecco l'odierno programma dei lavori alle Camere federali
Berna
4 ore
Quarantena in vista, prenotazione cancellata
A soffrire particolarmente sono i comprensori sciistici che lamentano una pioggia di soggiorni annullati
SVIZZERA
14 ore
Cresce la lista nera: dentro altri quattro Paesi
La disposizione segue il rilevamento della variante Omicron nelle rispettive nazioni.
SVIZZERA
15 ore
Minaccia Omicron, il Governo si ritrova d'urgenza
Dopo l'emergenza della nuova variante e il boom di casi, domani pomeriggio saranno discussi eventuali cambi di marcia.
SVIZZERA
18 ore
«Meglio Pfizer di Moderna per gli under 30»
Lo raccomandano l'UFSP e la Commissione federale per le vaccinazioni basandosi sulle dichiarazioni di miocardite.
SVIZZERA
19 ore
«La situazione è già critica, Omicron potrebbe peggiorarla»
Gli esperti della Confederazione hanno fatto il punto sulla situazione epidemiologica nel nostro Paese e non solo.
LUCERNA
19 ore
Lo spauracchio Omicron fa saltare le Universiadi
La competizione avrebbe dovuto aver luogo tra l'11 e il 21 dicembre. A Lucerna erano attesi atleti da cinquanta Paesi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile