Immobili
Veicoli
Keystone
VAUD
26.04.21 - 14:370

In Canton Vaud vaccinazione aperta a tutti gli adulti

Da oggi tutta la popolazione con più di 18 anni può farsi somministrare il vaccino.

Ciò è possibile grazie all'aumento delle forniture, all'avanzare delle inoculazioni nei gruppi precedenti e all'apertura di un nuovo centro.

LOSANNA - Prima svizzera nel Canton Vaud, dove da oggi la vaccinazione contro il coronavirus viene aperta a tutta la popolazione di più di 18 anni. Una nuova struttura dove svolgere le immunizzazioni è inoltre stata inaugurata al Centro dei congressi di Montreux.

È stato possibile allargare la possibilità di vaccinarsi a tutti i maggiorenni grazie all'aumento delle forniture e all'avanzare delle inoculazioni nei gruppi precedenti, scrive il Cantone in una nota odierna. L'apertura del centro di Montreux ha poi permesso di rafforzare il dispositivo vodese.

Frequentabile sette giorni su sette, questo avrà una capacità di 4000 iniezioni alla settimana durante il primo mese. In seguito è previsto che tale cifra raddoppi, raggiungendo gli 8000 vaccini settimanali.

Da oggi, viene precisato nel comunicato, vi è la possibilità di vaccinarsi anche presso il centro di Unisanté a Losanna e nelle cliniche private di Bois-Cerf e Genolier. Attualmente, l'83% dei malati cronici vodesi è stato immunizzato contro il Covid, mentre il tasso è di due su tre per gli over 75 e di oltre la metà per la fascia d'età 65-74 anni.

La risposta è stata entusiasta pure quando gli appuntamenti sono stati messi a disposizione per la categoria 50-64 anni, con una persona su due che si è già annunciata. Ora tocca quindi all'ultimo gruppo, formato da circa 250'000 cittadini, ovvero tutti i residenti nel Cantone nati prima del 2003.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
17 min
Cade, si ferisce e blocca il traffico ferroviario (con la moto)
Un motociclista di 23 anni ha subito gravi ferite a una gamba nell'incidente avvenuto ieri sera a Davos.
SVIZZERA
3 ore
Vaiolo delle scimmie, già fatte le prove per una pandemia
L’esercitazione, messa in atto alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco del 2021, ha insospettito molte persone.
GRIGIONI
4 ore
Seimila sigarette nascoste un po' ovunque nel camper
Sono state trovate dai doganieri durante un controllo al valico di Martina.
SVIZZERA
4 ore
I miliardi della Banca invece del portafoglio dei lavoratori
L'iniziativa popolare "sulla BNS" è stata lanciata oggi da sindacati, PS e altre associazioni di sinistra.
ZURIGO
4 ore
Lavoro: uno svizzero su due è insoddisfatto
Uno su cinque, invece, punta a cambiare posizione entro l'anno.
SAN GALLO
19 ore
Cerca di sfuggire al ricovero, cade dal tetto e muore
Un 35enne con problemi psichici ha perso la vita questo pomeriggio ad Altstätten.
LOSANNA
19 ore
Il dottorato svizzero di Mussolini fa discutere
Venne conferito nel 1937 al Duce. Oggi una petizione chiede di revocarlo
SVIZZERA
20 ore
Cassis a Davos con la mente rivolta a Lugano
Il presidente della Confederazione ha aperto ufficialmente il WEF parlando della situazione geopolitica mondiale.
SVIZZERA
23 ore
Ricola «inganna i consumatori» secondo una consumatrice
Una donna dell'Illinois ha chiesto un risarcimento milionario accusando l'azienda di pubblicità ingannevole
SVIZZERA
1 gior
La quarta dose presto realtà
Da oggi la Confederazione consiglia una nuova vaccinazione «alle persone con un sistema immunitario indebolito».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile