20min/Simon Glauser
SVIZZERA
23.04.21 - 11:470

«Vogliamo un'inchiesta sulle misure anti-Covid»

È la richiesta del comitato Primavera2020 che oggi ha consegnato a Berna una petizione con 55'000 firme

BERNA - Un comitato chiamato Primavera2020 ha consegnato oggi al Parlamento federale a Berna una petizione sottoscritta da 55'000 cittadini. Il testo chiede una commissione d'inchiesta extraparlamentare indipendente per valutare la proporzionalità delle misure anti-Covid.

La petizione formula dieci rivendicazioni, incentrate fra l'altro su aspetti medici, giuridici, economici, sociali ed etici della lotta al coronavirus, spiega Primavera2020 in un comunicato odierno.

Da un anno, Parlamento, sistema giudiziario e la maggioranza dei media trascurano il loro ruolo di controllore e contro-potere, prosegue la nota, in particolare nei confronti delle decisioni del Consiglio federale e dei gruppi di lavoro.

Il carattere «unilaterale e assoluto delle informazioni e dei modelli di sanità veicolati favoriscono la polarizzazione della nostra società», stima il comitato. Un'inchiesta minuziosa e indipendente è quindi «la base di un dibattito più ampio nell'opinione pubblica in cui l'opinione e i punti di vista divergenti possano maggiormente essere presi in considerazione».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
25 min
Covid: «Tasso di riproduzione in metà dei cantoni di nuovo sopra l'1»
Continua l'offensiva di vaccinazione volta a convincere gli indecisi, ma già si parla di terza dose.
SVIZZERA
47 min
Positivi in forte aumento, decessi e ricoveri in calo
Stando all'aggiornamento dell'UFSP, sono due i nuovi decessi avvenuti a causa di un decorso infelice della malattia.
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera si scierà senza certificato Covid
Lo ha deciso l'associazione di categoria degli impianti. Sulle funivie sarà invece obbligatoria la mascherina
SVIZZERA
2 ore
Berna autorizza una manifestazione contro il certificato Covid
I promotori si sono impegnati a rispettare un piano di sicurezza. E sconsigliano di prendere parte a proteste abusive
SVIZZERA
2 ore
I ghiacciai perdono ancora terreno, nonostante la neve e l'estate fresca
Nel 2021 hanno perso l'1% del loro volume, come rilevato dall'Accademia svizzera di scienze naturali
SVIZZERA
4 ore
Altre cinque aziende si impegnano per il clima
PostFinance, Autopostale, SSR, Flughafen Zürich e RUAG hanno aderito all'iniziativa energia e clima esemplare
SVIZZERA
5 ore
La paura del black-out riaccende il dibattito sul nucleare
L'esperto: «L'approvvigionamento elettrico deve avere la massima priorità». E le fonti rinnovabili non bastano
SVIZZERA
6 ore
La terza dose è sempre più vicina
Swissmedic dovrebbe approvarla entro la fine di ottobre. Rudolf Hauri: «Meglio non aspettare troppo».
FOTO
SAN GALLO
16 ore
«Uccidere la propria figlia, come si può arrivare a questo?»
È un quartiere sotto choc quello che questo pomeriggio ha appreso del delitto compiuto da un padre di 54 anni.
VAUD / FRANCIA
16 ore
Uccise una prostituta, ora ha deciso di ricorrere
L'uomo era stato condannato a 30 anni di prigione per il brutale omicidio di una giovane rumena a Sullens.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile