20min/Marvin Ancian
NEUCHÂTEL
19.04.21 - 08:070
Aggiornamento : 14:24

A Neuchâtel un Parlamento a maggioranza femminile

Le deputate sono ora 58 su 100. Il primo partito resta il PLR, col 30% delle preferenze

NEUCHÂTEL - Le donne e la destra sono le vincitrici delle elezioni del Gran Consiglio di Neuchâtel svoltesi nel fine settimana: per la prima volta nella storia il parlamento cantonale sarà a maggioranza femminile, con 58 mandati su 100.

«È la prima volta in Svizzera. Ci sono già state maggioranze femminili in due legislature a Berna e Losanna, ma a livello comunale», ha detto a Keystone-ATS Andrea Pilotti, responsabile della ricerca all'Istituto di studi politici dell'Università di Losanna.

Le elette sono progredite sia a sinistra, sia a destra. Il cinquantesimo anniversario del diritto di voto delle donne e il fatto che il governo di Neuchâtel rischiava di essere tutto maschile hanno avuto un influsso, ha aggiunto Pilotti. Lo dimostrano il quarto posto del PS Florence Nater e il quinto posto del PLR Crystel Graf al primo turno dell'elezione per il Consiglio di Stato.

Questo ottimo risultato per le donne dimostra che «Neuchâtel rimane un cantone pioniere e che il ruolo dei partiti è fondamentale per far eleggere le donne, senza necessariamente utilizzare quote che dividono l'opinione pubblica», ha spiegato il politologo. A Neuchâtel i partiti hanno lavorato molto per il reclutamento e hanno fatto una campagna per valorizzare le donne e non per usarle come alibi.

Anche a livello partitico l'appuntamento con le urne ha determinato uno spostamento significativo: le formazioni sulla destra dello scacchiere politico sono tornate maggioritarie, avendo conquistato 52 seggi su 100.

Nel dettaglio, pur perdendo parte della sua forza il PLR rimane il primo partito con il 30% delle preferenze: 32 i seggi conquistati. Al secondo posto si conferma il PS, con il 20% dei voti e 21 parlamentari.

L'onda ecologista c'è stata, ma meno potente di quanto avvenuto nelle elezioni comunali e federali: i Verdi si sono attestati al 18% (+3 punti percentuali) e potranno controllare 19 mandati, mentre i Verdi liberali ottengono l'8% e salgono a 8 seggi.

Lo stesso risultato (8% e 8 deputati) è stato raggiunto anche dall'UDC e dal POP (Parti ouvrier et populaire). L'Alleanza del Centro è stata votata dal 4% del corpo elettorale e ottiene 4 poltrone. SolidaritéS non è andata oltre il 2,4%, mancando quindi il quorum del 3% necessario per entrare in parlamento.

Il tasso di partecipazione è stato del 32%, ancora più basso del 33% di quattro anni or sono.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
24 min
Gli svizzeri hanno voglia di mare
La domanda di viaggi nelle località balneari è più alta rispetto al periodo pre pandemia.
LUCERNA
25 min
Pantaloni lunghi 70 metri alla ricerca del record
La cerniera è lunga 16 metri e potrebbero essere indossati da una persona alta 180 metri
ZURIGO
1 ora
Cittadinanza per chiunque abbia vissuto quattro anni in Svizzera
È quanto propone l'associazione senza scopo di lucro Aktion Vierviertel.
SVIZZERA
4 ore
Variante Delta: «In Svizzera non dobbiamo essere preoccupati»
Per il presidente della Commissione federale per le vaccinazioni, i preparati di Moderna e Pfizer sono efficaci al 90%.
SVIZZERA
5 ore
Cassis non esclude un nuovo accordo quadro con l'UE
I presupposti dovrebbero essere molto più espliciti di quanto siano stati nei negoziati precedenti.
GIURA
5 ore
Ritrovato il ciclista scomparso
Il 68enne, scomparso ieri durante una gita in bici, è stato recuperato dalla Rega
ZURIGO
6 ore
Arrestata una "truffatrice romantica"
La 33enne potrebbe aver sottratto con l'inganno ben 160mila franchi a un uomo di 78 anni.
SVIZZERA
16 ore
Asilo nido d'oro e congedi scarsi, Svizzera fra gli ultimi per la cura dei bimbi
Stando all'Unicef la Confederazione è terzultima su 41 paesi al mondo: «Ci meritiamo di più»
SVIZZERA
18 ore
GISO: «Nessuno deve possedere più di 100 milioni di franchi»
Il progetto dell'iniziativa si chiama "Make the rich pay for climate change".
FRIBURGO
19 ore
Ricevono sull'email della scuola l'invito ad una manifestazione per il clima, avviata un'indagine
Si indaga per determinare se siano stati commessi reati quali la violazione del segreto d'ufficio o il furto di dati.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile