Keystone
SVIZZERA
14.04.21 - 19:450
Aggiornamento : 15.04.21 - 00:30

Chi si è già ammalato di Covid verrà vaccinato con una dose

Il Consiglio federale ha modificato le sue raccomandazioni per i preparati di Biontech/Pfizer e Moderna.

Solo chi ha carenze immunitarie in futuro dovrà continuare a ricevere due dosi di vaccino anche se ha già contratto la malattia.

BERNA - In Svizzera, le persone che hanno contratto il Covid 19 in futuro dovranno essere vaccinate solo con una dose. Il governo ha modificato di conseguenza la sua raccomandazione per i vaccini di Biontech/Pfizer e Moderna. Le risposte immunitarie fra chi ha contratto la malattia e ha ricevuto una dose di vaccino e chi non è stato infettato ma è stato vaccinato due volte sono infatti simili.

Chi ha carenze immunitarie è invece esente dalla raccomandazione e deve continuare a ricevere due dosi di vaccino, hanno annunciato oggi l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV).

Per le persone con Covid-19 confermato la vaccinazione è ora raccomandata solo sei mesi dopo l'infezione. Si fanno delle eccezioni per le persone particolarmente a rischio, che dovrebbero continuare ad essere vaccinate dopo tre mesi.

Ora lo si raccomanda anche per le donne incinte che hanno una malattia cronica o a rischio di esposizione, per esempio se lavorano nel settore sanitario. Gli esperti non raccomandano ancora una vaccinazione generale per le donne incinte a causa della mancanza di dati.

Infine, il governo vuole anche semplificare i programmi di vaccinazione nei cantoni. Se sono disponibili sufficienti sostanze attive, si potrà trattare anche i contatti stretti delle persone a rischio allo stesso modo di tutti coloro che sono disposti a farsi vaccinare. La priorità sarebbe quindi basata solo sull'età.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
GIORNATA DELLA BUONA AZIONE
1 ora
I suoi genitori l’hanno salvata dal collasso
A causa dei corsi universitari a distanza, Chiara Bovigny è arrivata a un passo dal burn-out
SVIZZERA
8 ore
L'iniziativa sui pesticidi mette a rischio la sicurezza alimentare?
La portavoce Natalie Favre respinge le argomentazioni: «Tutti i mezzi consentiti nel biologico rimangono tali»
SVIZZERA
11 ore
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
SCIAFFUSA
12 ore
Sola sull'autobus a 4 anni, la polizia la riporta a casa
La bambina ha abbandonato la propria scuola dell'infanzia senza attendere l'arrivo del papà.
GRIGIONI
16 ore
Brienz scivola sempre più giù
Il paesino si sta spostando verso il basso di 1,6 metri all'anno. Un ritmo mai registrato da inizio delle misurazioni.
BERNA
16 ore
Variante indiana: inglesi a rischio quarantena
Nel Regno Unito la revoca delle misure anti Covid è messa a repentaglio della nuova mutazione.
SVIZZERA
18 ore
In Svizzera altri 2650 casi nel weekend
Sono 8 i decessi confermati in laboratorio. I dati dell'UFSP
FOTO
ZURIGO
18 ore
Sgombero forzato, prima spara e poi si toglie la vita
Uno sfratto è finito in tragedia questa mattina nel settimo distretto della Città di Zurigo.
SVIZZERA
20 ore
Morta nel Reno per colpa di una mail
Accusa di omicidio colposo per l'organizzatore dell'immersione costata la vita a una sub 29enne
FOTO
TURGOVIA
21 ore
Stalla distrutta, ma i cavalli sono in salvo
Nell'incendio di questa notte ad Andwil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una dozzina - sono stati salvati.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile