«Ma quale Banksy, siamo stati noi»
Klimastreik
+8
BASILEA CITTÀ
13.04.21 - 10:040
Aggiornamento : 13:56

«Ma quale Banksy, siamo stati noi»

Il movimento Sciopero per il clima rivendica l'apparizione del "Banker with Cigar" all'esposizione presso la Halle 5

BASILEA - «Tutto porterebbe a pensare che sia stato Banksy stesso a farlo». Così si era espresso il direttore di GC Events, Gabriele Censi, organizzatore dell'esposizione "Banksy - Building castles in the sky" a Basilea, quando lo scorso lunedì era comparso un nuovo quadro tra le opere esposte. Ma oggi i veri responsabili si sono mostrati: «Siamo stati noi», rivendica il movimento Sciopero per il clima. 

"Banker with Cigar", un banchiere che si fuma il mondo, era stata piazzata nella mostra alla Halle 5 di Messe Basel il 5 aprile, con la data dell'8. Data in cui UBS ha organizzato (con venti giorni di anticipo) la riunione degli azionisti. Quel giorno un altro finto Banksy è comparso sulla facciata della banca a Paradeplatz, a Zurigo. 

D'altronde, il testo di accompagnamento all'opera comparsa a Basilea non lascia spazio a equivoci: «È una critica agli investimenti in corso nei combustibili fossili da parte delle istituzioni finanziarie. Che contribuiscono al cambiamento climatico». E «vi si può intravvedere anche una critica al capitalismo, tema ricorrente nelle precedenti opere di Banksy». Il movimento ha voluto ancora una volta sottolineare come «UBS non prende sul serio le sue responsabilità e continua a investire nei combustibili fossili, invece di contribuire al cambiamento ecologico. In tal modo, sta distruggendo il nostro futuro», come si legge in una presa di posizione diffusa oggi.

Mistero svelato, dunque.

Klimastreik
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZUGO
4 sec
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
SVIZZERA
1 ora
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
1 ora
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
3 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
3 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
3 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
4 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
4 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
ZURIGO
6 ore
Violento frontale, in gravi condizioni entrambi i conducenti
Per motivi ancora da chiarire, il giovane ha invaso la corsia opposta.
FOTO
BERNA
6 ore
Ad Aegerten è spuntata un'anfora di duemila anni
La scoperta risale alla scorsa primavera. Il contenitore era impiegato per il trasporto di olio d'oliva
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile