deposit
SVIZZERA
12.04.21 - 13:150

Gas serra: obiettivo mancato

L'Ufficio federale dell'ambiente si lamenta con l'Onu. Emissioni oltre le previsioni

BERNA - Le emissioni di gas ad effetto serra in Svizzera sono calate solo leggermente nel 2019: 46,2 milioni di tonnellate di CO2, pari a 0,3 milioni di tonnellate in meno rispetto all'anno prima, stando all'Inventario dei gas serra dell'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) inoltrato oggi al Segretariato dell'ONU sui cambiamenti climatici. Secondo le stime attuali, la Confederazione non raggiungerà quindi l'obiettivo climatico che prevede una riduzione entro il 2020 delle emissioni di gas serra del 20% rispetto al 1990.

Nel 2019 le emissioni sono state inferiori del 14% all'anno di riferimento. Nel settore degli edifici, sono rimaste invariate rispetto al 2018. Anche nell'industria non si registrano miglioramenti rispetto all'anno prima, mentre nel settore dei trasporti sono ancora al di sopra del livello del 1990. Una lieve diminuzione si è registrata invece nell'agricoltura e per i gas serra sintetici. «Per abbattere significativamente le emissioni, è indispensabile rafforzare le misure come previsto dalla revisione della legge sul CO2», afferma l'UFAM.

Per quanto riguarda gli edifici, le emissioni sono state pari a 11,2 milioni di tonnellate di CO2 equivalenti (CO2-eq), inferiori del 34% rispetto al 1990. L'efficienza energetica e la sostituzione di sistemi di riscaldamento a olio e a gas con pompe di calore e fonti di energia rinnovabili ha permesso di mantenere il livello invariato rispetto al 2018 malgrado un inverno più freddo. Escludendo l'impatto della meteo, risulta un calo delle emissioni di circa 0,3 milioni di tonnellate all'anno, non abbastanza per raggiungere l'obiettivo di riduzione del 40% entro il 2020.

Le emissioni dell'industria nell'anno in rassegna hanno totalizzato 11,2 milioni di tonnellate di CO2-eq, circa il 14% in meno rispetto al 1990. Negli ultimi anni sono rimaste a un livello relativamente stabile e, continuando di questo passo, l'obiettivo di riduzione del 15% sarà mancato, scrive l'UFAM.

Nel settore dei trasporti le emissioni superano dell'1% il livello del 1990. Negli ultimi anni l'uso di biocarburanti è aumentato e i veicoli più efficienti hanno ridotto le emissioni di CO2, ma l'aumento dei chilometri percorsi annulla questi effetti positivi. L'obiettivo di ridurre del 10% le emissioni entro il 2020 appare dunque lontano.

Grazie all'attuazione del Protocollo di Montreal, che regola 18 importanti gas serra sintetici, si registrerà probabilmente a una significativa diminuzione di questi gas. È improbabile però che la Svizzera raggiunga la prevista riduzione di circa il 10%, precisa ancora la nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
35 min
«Nostra madre dovrà lasciare la Svizzera dopo 39 anni»
A una donna congolese non verrà rinnovato il permesso di soggiorno a causa di alcune fatture non pagate.
SVIZZERA
2 ore
Oggi 750mila dosi di Moderna, lunedì arriverà anche Pfizer
Le nuove forniture permetteranno di mantenere alto il ritmo delle vaccinazioni.
FRIBURGO
3 ore
L'esercito sta disturbando gli animali selvatici friburghesi?
Un'esercitazione ha avuto luogo in un'area in cui ci sono severe restrizioni anche per gli escursionisti.
ZERMATT
4 ore
Precipita 25 metri nel crepaccio, muore un 31enne
L'escursionista è stato colto di sorpresa dal cedimento di un ponte di neve. Con lui c'erano altre sei persone.
SVIZZERA
7 ore
Future pandemie: i Cantoni chiedono un comitato specializzato
L'idea è di creare un organo composto in modo paritetico da rappresentanti dei Cantoni e della Confederazione.
FOTO
SVIZZERA
7 ore
1000 persone in marcia a Urnäsch
Il corteo era in programma a Zurigo ma all'ultimo momento è stato spostato nella località appenzellese.
NEUCHÂTEL 
8 ore
Contagiato il 23% degli allievi di una scuola
Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative
ZURIGO
9 ore
Donna spinta sui binari, «Ho tenuto a terra il responsabile»
Arrestato un 27enne di origini eritree. Il testimone: «Lui si è comportato come se non fosse successo niente».
SVIZZERA
10 ore
«Niente più caramelle vicino alle casse dei supermercati»
La proposta è stata accolta con favore dal Consiglio federale
TURGOVIA
12 ore
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile