Immobili
Veicoli
Tamedia
SVIZZERA
08.04.21 - 16:160
Aggiornamento : 16:56

In una settimana i contagi sono calati del 2,2%

Ma il Ticino resta tra i cantoni con l'incidenza più alta, come si evince dagli ultimi dati dell'UFSP

BERNA - La settimana scorsa - la tredicesima del 2021- i contagi di Covid-19 sono calati del 2,2%: fra il 29 marzo e il 4 aprile in Svizzera e nel Liechtenstein sono stati registrati infatti 12'284 casi rispetto ai 12'555 di sette giorni prima. Lo ha comunicato oggi l'Ufficio federale della sanità (UFSP), precisando tuttavia che a causa delle festività pasquali occorre tenere conto di un comportamento diverso della popolazione per quanto riguarda i test e di un maggior numero di dichiarazioni tardive. Sempre nella tredicesima settimana hanno invece registrato una progressione i decessi e i ricoveri.

A prevalere con una quota del 96% sugli 8'016 campioni analizzati continuano a essere le varianti, precisa l'UFSP.

Più test - Il numero di test effettuati nella settimana in rassegna sono stati 273'526 (+8,7% rispetto alla settimana precedente), dei quali il 64,6% PCR e il 35,4% test antigenici rapidi. Il tasso di positività dei test PCR è leggermente diminuito rispetto ai sette giorni prima, passando dal 5,9% al 5,5%, così come quello dei test antigenici rapidi positivi, sceso al 4,4% (4,8% nella dodicesima settimana).

Per quanto riguarda la fascia di età, a essere più colpita è quella tra i 10 e i 29 anni con quasi 200 casi alla settimana per 100'000 abitanti, mentre la meno toccata è stata quella dai 70 anni in su, un dato che potrebbe essere parzialmente ascrivibile a un effetto della vaccinazione, precisa l'UFSP.

Aumento dei decessi e dei ricoveri - Se i contagi hanno segnato una flessione, i decessi e i ricoveri sono aumentati: nell'arco di una settimana il numero di morti in relazione al Covid-19, è progredito passando da 48 a 60. I ricoveri ospedalieri dichiarati nella tredicesima settimana sono stati 373 contro i 329 di sette giorni prima, indica l'UFSP, precisando che con le dichiarazioni tardive ancora attese si prevede un aumento significativo del numero dei decessi e un incremento probabile delle persone ricoverate. Il numero medio di pazienti affetti da Covid-19 in un reparto di cure intense nella settimana in rassegna, pari a 171, è rimasto da parte sua pressoché invariato rispetto alla settimana precedente.

Incidenza alta anche in Ticino - A livello regionale, il Ticino continua a essere il cantone tra quelli con l'incidenza più alta. Secondo la tabella dell'UFSP, nel cantone italofono nella settimana in rassegna sono stati segnalati 167,9 nuovi casi su 100'000 abitanti. Solo Uri (425,0), Ginevra (215,4) e Vaud (180,6) presentano valori maggiori. Nei Grigioni l'incidenza è di 152,7 nuovi casi su 100'000 abitanti. Solo nei cantoni di Appenzello interno (93,0), Friburgo (94,5) e Glarona (76,4,) la quota è inferiore a 100.

In cinque Cantoni l'incidenza è aumentata di più del 10%. In quattordici Cantoni e in Liechtenstein l'aumento o la diminuzione dell'incidenza sono stati inferiori al 10%. In sette Cantoni i casi sono diminuiti di più del 10%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VAUD
47 min
Grave incidente sulla A9: un morto e tre feriti
È successo oggi all'altezza di Chardonne, nel Canton Vaud. In un secondo incidente si registra un ulteriore ferito
SVIZZERA
3 ore
Piloti vaccinati a terra, anche se servirebbero in cabina
Swiss resta ferma sull'obbligo di vaccinazione. E cancella i voli in assenza di personale
SVIZZERA
5 ore
«Influenza per i vaccinati? È un affronto»
L'infettivologo ticinese Andreas Cerny mette in guardia sui rischi della nuova strategia federale su Omicron
BERNA / SVEZIA
6 ore
Schianto mortale in Svezia: il camion circolava illegalmente
Il mezzo scontratosi con il minibus che trasportava sette giovani svizzeri appartiene a una ditta che estrae minerali.
SVIZZERA
9 ore
Un registro svizzero degli strascichi
Diversi scienziati invocano uno studio sistematico dei casi di long-Covid. Per capire cosa ci aspetta
SVIZZERA
22 ore
«Meglio pensare che siamo tutti già contagiati»
Il governo rinuncia alla strategia dei test? Per l'organizzazione dei laboratori medici, avrebbe senso
SVIZZERA
1 gior
«Dose booster? I più giovani preferiscono ammalarsi»
La popolazione non a rischio mostra reticenza rispetto alla vaccinazione di richiamo.
BERNA/LUCERNA/SAN GALLO
1 gior
Stazioni sciistiche prese d'assalto
Il sabato soleggiato ha portato numerosissimi appassionati sulle piste, provocando lunghe code.
SVIZZERA
1 gior
Il Consiglio federale? «Indecisi e assetati di potere, non osano»
Il Presidente dei Verdi, Balthasar Glättli, ha criticato l'inazione del Consiglio federale
SAN GALLO
1 gior
Frena bruscamente, causa un incidente e poi scappa
Il conducente di una Golf ha costretto le auto dietro di lui a frenare, provocando un incidente
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile