20min/Marco Zangger
SVIZZERA
03.04.21 - 21:420
Aggiornamento : 04.04.21 - 08:05

Un'iniziativa per la responsabilità ambientale

La lanceranno i Giovani Verdi perché il sistema economico metta al centro la protezione dell'ambiente

BERNA - I Giovani Verdi hanno deciso di lanciare un'iniziativa per la responsabilità ambientale, rendono noto in un comunicato. Il testo chiede un cambiamento fondamentale del sistema economico, che metta al centro la protezione dell'ambiente in maniera chiara.

Il lancio dell'iniziativa è stato deciso oggi in occasione dell'assemblea generale che si è tenuta online. Il testo è stato approvato, con qualche astensione, dagli oltre 100 partecipanti, ha detto all'agenzia Keystone-ATS Julia Küng, co-presidente della sezione giovanile ambientalista. La raccolta firme dovrebbe scattare in agosto.

Secondo i Giovani Verdi, le «belle dichiarazioni d'intenti» in materia di protezione del clima non sono sufficienti. Una trasformazione dell'economia e della società è necessaria, secondo quanto si legge nella nota.

L'obiettivo è che tutte le attività economiche in Svizzera si sviluppino all'interno dei limiti naturali della Terra, ovvero soglie che, se oltrepassate, mettono in pericolo la vita umana. Questi limiti sarebbero suddivisi in sei ambiti: clima, biodiversità, consumo d'acqua, utilizzo del suolo, inquinamento atmosferico e apporto di azoto e fosforo. Anche le importazioni dovrebbero venire prese in considerazione.

Entro agosto verrà redatto il testo definitivo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 min
Fuoco incrociato su Berset e Maurer
Sarà un'ora delle domande infuocata quella di questo pomeriggio sotto la cupola di Palazzo federale.
SVIZZERA
28 min
Nel weekend 3096 contagi in Svizzera
Sono 11 i decessi registrati dall'UFSP. Altre 49 persone sono state ricoverate
VAUD
2 ore
Lite nel centro di Losanna: un morto e un ferito grave
Nella notte su domenica vi è stato un violento alterco fra due fazioni rivali.
SVIZZERA
4 ore
Legge Covid-19: la "battaglia" è cominciata
Tra due mesi si voterà sulla Legge Covid-19. Per Governo e Cantoni la base normativa va assolutamente approvata.
SVIZZERA
4 ore
Complotti, fake news, razzismo: un cocktail pericoloso
Per la Commissione federale contro il razzismo si tratta di piaghe sempre più sotto la luce dei riflettori.
ZUGO
5 ore
Strage in Parlamento, sono passati 20 anni
Il 27 settembre del 2001 Friedrich Leibacher uccise 14 persone, poi si tolse la vita.
SVIZZERA
6 ore
Gli scettici puntano al Nazionale
I movimenti d'opposizione alle norme anti-Covid starebbero preparandosi alle elezioni del 2023
LUCERNA
14 ore
Delitto alla stazione di servizio, la vittima è un 20enne
A perdere la vita durante lo scontro, che ha coinvolto una dozzina di persone, un 20enne kosovaro
Berna
16 ore
Decessi Covid nelle case per anziani, i Cantoni si preparano alla terza dose
Secondo Stefan Fux, Direttore di una casa di riposo, «la vaccinazione sta perdendo la sua efficacia»
BERNA
20 ore
Partecipazione al voto superiore alla media degli ultimi anni
Tra i meno diligenti anche il Ticino, fermo sotto il 48%.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile