Immobili
Veicoli
Ti-Press
SVIZZERA
31.03.21 - 11:310

Al via la sperimentazione sul consumo di canapa (non medica)

Le ricerche che inizieranno il prossimo 15 maggio hanno lo scopo di ampliare le conoscenze su vantaggi e svantaggi.

Il Consiglio federale ha adottato oggi un'ordinanza con rigide condizioni a cui dovranno sottoporsi gli studi: «L'intento è quello di fornire una base scientifica solida per le decisioni future sul tema».

BERNA - Dal prossimo 15 maggio sarà possibile presentare all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) domanda per svolgere sperimentazioni pilota sul consumo di canapa a scopi non medici. Il Consiglio federale ha adottato oggi la pertinente ordinanza, che precisa le rigide condizioni alle quali gli studi potranno essere svolti.

Le ricerche, evidenzia in una nota il governo, hanno come obiettivo accrescere le conoscenze su vantaggi e svantaggi di un accesso controllato alla canapa. In particolare, si vogliono valutare e documentare gli effetti sulla salute dei consumatori e sulle loro abitudini, ma anche misurare l'impatto sul mercato delle droghe illegali, sulla protezione della gioventù e sulla sicurezza pubblica. Riassumendo, «l'intento è quello di fornire una base scientifica solida per le decisioni future sul tema».

Nel quadro delle sperimentazioni, i consumatori potranno acquistare legalmente diversi prodotti a base di canapa, la quale dovrà soddisfare requisiti di qualità elevati ed essere biologica. Se le catene di fornitura saranno monitorate e strettamente controllate, dalla semenza alla distribuzione, il mercato nero si ritroverà bypassato, spiega l'esecutivo.

Oltre a essere informati sul prodotto, i partecipanti saranno sensibilizzati sui rischi del consumo dal personale dei punti vendita, che sarà appositamente formato. Le sperimentazioni saranno disciplinate in modo rigoroso, viene assicurato nel comunicato, con esigenze severe in materia di protezione della gioventù e della salute e un divieto totale di pubblicità.

La quantità acquistabile ogni mese sarà limitata, mentre la rivendita e il consumo in luoghi accessibili al pubblico saranno vietati. A uno studio potranno prendere parte soltanto persone maggiorenni e che già fanno uso di canapa. I partecipanti dovranno essere domiciliati nel Cantone e il loro stato di salute sarà monitorato per l'intera durata dello studio.

L'articolo relativo alle sperimentazioni pilota della legge sugli stupefacenti ha una validità limitata di dieci anni. Al di fuori di questi test, resta vigente in tutta la Svizzera il divieto generale di canapa non medicinale.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
6 ore
Morto schiacciato da un albero
L'uomo stava tagliando del legname in una zona boschiva.
SVIZZERA
7 ore
«Quasi nessun Omicron-contagiato in cure intense»
È ancora Delta, secondo quanto riportato da alcuni ospedali svizzeri, a causare i decorsi più gravi.
FOTO
BERNA
10 ore
"Libertà!" e bandiere svizzere nella capitale
La manifestazione, non autorizzata, è stata sorvegliata da vicino delle forze dell'ordine.
ZURIGO
12 ore
18enne gravemente ferito da un 17enne
L'aggressore è stato arrestato a casa sua dagli agenti della polizia cantonale
SVIZZERA
12 ore
Long Covid: pendenti 1'800 richieste all'AI
Al momento non sono però noti casi in cui la rendita di invalidità è stata effettivamente concessa.
FOTO
GINEVRA
13 ore
Rogo in una palazzina, due persone in pericolo di vita
L'incendio è scoppiato nel loro appartamento.
SVIZZERA
14 ore
La malattia di Newcastle è stata rilevata in Svizzera
Diverse galline ovaiole di un'azienda avicola zurighese sono state infettate da questa sindrome, altamente contagiosa
VALLESE
15 ore
Travolto da una valanga: la vita di un 72enne è in pericolo
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nella regione del Col du Sanetsch
NIDVALDO
16 ore
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
16 ore
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile